Serie A, colpi salvezza per Genoa e Lecce: Bologna e Spal vanno ko

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 15 Febbraio 2020 20:02 | Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2020 20:02
Serie A, colpi salvezza per Genoa e Lecce: Bologna e Spal vanno ko

Serie A, Sanabria ha trascinato il Genoa al successo sul campo del Bologna (foto Ansa)

ROMA – Gli anticipi del sabato sorridono a Genoa e Lecce che hanno ottenuto due successi importantissimi in chiave salvezza. I pugliesi, grazie alla terza vittoria consecutiva, sono già fuori dalla zona retrocessione, mentre i liguri si trovano ancora tra le ultime tre del campionato ma grazie a questo successo si sono portati a meno uno dai cugini della Sampdoria e a meno tre da Lecce, Udinese e Fiorentina. Il Lecce ha vinto di misura, per 2-1, contro la Spal, mentre il Genoa ha vinto nettamente, per tre a zero, sul campo del Bologna. 

Serie A, Lecce-Spal 2-1 e Bologna-Genoa 0-3 negli anticipi del sabato. 

Terzo successo consecutivo per il Lecce. La squadra allenata da Fabio Liverani si è imposta di misura sulla Spal fanalino di coda del campionato. Esordio amaro per Gigi Di Biagio sulla panchina della squadra di Ferrara.

Il Lecce è passato in vantaggio grazie ad un rigore trasformato con freddezza da Mancosu ma la Spal ha pareggiato i conti ad inizio ripresa con il solito Petagna. A metà secondo tempo, i padroni di casa hanno segnato il gol della vittoria con Majer su assist dello stesso Mancosu. 

Tutto facile per il Genoa sul campo di una squadra sulla carta più forte come il Bologna, che è in lotta per un posto in Europa League. Il compito dei liguri è stato agevolato dall’espulsione di Schouten al 34′ dopo il vantaggio degli ospiti con Soumaoro.

Da quel punto in poi, il Genoa ha dominato la partita e ha chiuso i giochi a fine primo tempo con Sanabria e nel finale di gara con Criscito su rigore. Il Bologna ha chiuso in nove perché negli ultimi minuti è stato espulso anche Denswil.