Serie A, Lazio-Genoa

Pubblicato il 13 Dicembre 2009 14:59 | Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2011 12:33

Serie A, 16ª giornata:

Doppia sfida sull’asse Roma-Genova, all’Olimpico si sfidano Lazio-Genoa, allo Stadio Marassi Sampdoria-Roma.

Per seguire la partita in diretta live: clicca qui

La squadra di Gasperini cerca di ottenere i tre punti contro la Lazio di Ballardini in crisi di gioco e di risultati. I biancocelesti sono sempre più vicini alla zona retrocessione.

Il calendario non è “amico” della Lazio: la doppia sfida contro Genoa ed Inter è la cosa peggiore che poteva capitare al team di Lotito in questo momento particolare della stagione.

L’unica insidia per il Genoa è il fatto che la prossima settimana avrà la sfida decisiva in Europa League contro il Valencia. Gli spagnoli stanno incantando nella Liga.

Lazio-Genoa, occasione unica per rialzare le sorti della loro squadra e rianimare una stagione poverissima di soddisfazioni:

Foggia e Rocchi a caccia di riscatto. Finora i due non sono riusciti a ripetere le brillanti prestazioni del passato.

A Formello Davide Ballardini lavora per rilanciare dal primo minuto capitan Rocchi al centro dell’attacco, supportato dalle accelerazioni di Zarate e la fantasia di Foggia.

Il napoletano sembra in pole, con l’incognita delle condizioni subordinate allo smaltimento di un lieve affaticamento muscolare, mentre l’ex bolognese ha a che fare con un’infiammazione al tendine rotuleo.

Se squadra e club fanno quadrato, in vista della gara con il Grifone, i tifosi si preparano a scendere in piazza.

Domattina è prevista un manifestazione nel piazzale antistante la Curva Nord dell’Olimpico. Domenica alla partita potranno assistere solo i genoani residenti nel Lazio.

Il difensore del Genoa Domenico Criscito ha le idee chiare per il prossimo match di campionato contro la Lazio.

Il difensore di origini napoletane carica i suoi in vista della trasferta di Roma: “Contro la Lazio vogliamo i tre punti”, e spera sempre in un posto nella Nazionale di Lippi per il SudAfrica:

“Non sono ancora sicuro di andare in Sudafrica – afferma Criscito – . Dipenderà tutto da me e da come andrà il Genoa.

I Mondiali sono un sogno”. Tornando sulla prossima gara di campionato conclude: “Non sarà una partita facile”.

Sul rischio di un calo di concentrazione con la Lazio, avversario rispettabilissimo a dispetto della classifica, le idee sono chiare.

“Prima il campionato, poi la coppa – dice Sokratis Papastathopoulos – Certo, la partita con il Valencia sta assumendo i connotati del match più importante dell’anno, però stiamo attenti, perchè a Roma sarà durissima e dobbiamo aspettarci una Lazio super combattiva. E poi al campionato ci teniamo, eccome”.

LAZIO (4-3-3): Muslera- Diakitè, Siviglia, Radu, Kolarov- Dabo- Brocchi, Eliseu- Rocchi, Zarate, Makinwa

GENOA (3-4-3): Scarpi- Moretti, Bocchetti, Biava- Juric, Milanetto, Rossi, Criscito- Crespo, Floccari, Palacio