Serie A, Lazio-Roma formazioni: Klose e Mauri titolari nel derby

Pubblicato il 10 Novembre 2012 22:48 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2012 22:50
Serie A, Lazio-Roma formazioni: Klose e Mauri di nuovo titolari (LaPresse)

ROMA, STADIO OLIMPICO – E’ il giorno del derby della Capitale tra la Lazio e la Roma.

La partita  di quest’anno è particolarmente sentita perchè non c’è in palio solo il primato cittadino ma anche tre punti preziosi per ottenere un piazzamento europeo.

Fino a questo momento la Lazio ha offerto prestazioni migliori rispetto a quelle della Roma ed infatti i biancocelesti hanno 19 punti in classifica (5° posto) contro i 17 dei giallorossi (6° posto).

La Lazio parte con i favori del pronostico anche perchè ha recuperato due calciatori molto importanti come Miroslav Klose e Stefano Mauri (a riposo giovedì contro il Panathinaikos in Europa League).

La Roma di Zeman è una squadra molto discontinua ma nell’ultima partita di campionato ha vinto, e convinto, per 4-1 contro il Palermo di Gian Piero Gasperini.

Zeman è un allenatore da “over fisso”, per usare un termine caro agli scommettitori,  e per questo motivo il derby dovrebbe regalare gol e spettacolo.

Le formazioni di Lazio-Roma.  

Lazio (4-1-4-1): 22 Marchetti; 29 Konko, 20 Biava, 3 Dias, 19 Lulic; 24 Ledesma; 87 Candreva, 15 Gonzalez, 8 Hernanes, 6 Mauri; 11 Klose. (1 Bizzarri, 84 Carrizo, 2 Ciani, 5 Scaloni, 26 Radu, 23 Onazi, 27 Cana, 32 Brocchi, 9 Rocchi, 10 Zarate, 18 Kozak, 99 Floccari). All. Petkovic.        Squalificati: Sculli.    Diffidati: Lulic.    Indisponibili: Ederson.

Roma (4-3-3): 13 Goicoechea, 23 Piris, 3 Marquinhos, 29 Burdisso, 42 Balzaretti, 16 De Rossi, 77 Tachtsidis, 4 Bradley, 8 Lamela, 9 Osvaldo, 10 Totti. (55 Svedkauskas, 44 Castan, 27 Dodo’, 46 Romagnoli, 11 Taddei, 15 Pjanic, 20 Perrotta, 48 Florenzi, 7 Marquinho, 17 Lopez, 26 Tallo). All.: Zeman.

Squalificati: Destro, Guberti.    Diffidati: Castan, Burdisso, Tachtsidis.    Indisponibili: Lobont, Stekelenburg.    Arbitro: Rocchi di Firenze.

Curiosità di Lazio-Roma.

L’ultimo pareggio ufficiale assoluto nel derby romano, tra casa Lazio e casa Roma, risale al 29 aprile 2007 quando, in serie A, e’ stato 0-0 in casa giallorossa: nelle successive 11 sfide lo score ha visto 4 successi biancocelesti e 7 vittorie della Roma. L’unico derby – invece – che si e’ giocato l’11 novembre, come avverra’ domenica prossima, e’ finito in pareggio: 0-0 nel 1984, in casa giallorossa.

 La stracittadina di Roma si gioca per la 27 volta nella storia nel mese di novembre – tutti precedenti di serie A – e finora il bilancio e’ di 5 successi laziali, 12 pareggi e 9 vittorie giallorosse.

Gli ultimi 4 derby di novembre sono stati vinti tutti dalla Roma (4-1 in casa nel 1999/00, 2-0 in casa nel 2003/04, 1-0 in casa nel 2008/09 e 2-0 in trasferta nel 2010/11), con Lazio che dunque non segna da 308′, con ultimo sigillo di Mihajlovic su rigore al 52′ di Roma-Lazio 4-1 del 21 novembre 1999.

La Roma ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 13 gare ufficiali disputate in assoluto, per altro tutte di campionato, per un totale di 31 reti all’attivo. L’ultimo digiuno giallorosso risale all’1 maggio scorso: 0-0 in casa del ChievoVerona, in serie A.

Zdenek Zeman non ha mai vinto in casa della Lazio su 7 precedenti, in cui le sue squadre hanno raccolto 4 pareggi e 3 sconfitte.