Barrientos gela il Lecce: il Catania vince all’ultimo minuto (1-0)

Pubblicato il 26 Novembre 2011 16:16 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2011 20:04

Eusebio Di Francesco (LaPresse)

LECCE   – Lecce-Catania 0-1, gol: Pablo Barrientos 90′ (C).

Un Lecce bello ma sfortunato. I padroni di casa hanno giocato una buona partita ma hanno pagato caro un errore nel finale di partita di Piatti che ha propiziato la rete della vittoria di Pablo Barrientos.

Partita con pochi gol ma con molte emozioni. A dimostrazione di ciò c’è da sottolineare il fatto che i migliori in campo sono stati i due portieri Mariano Andujar e Massimiliano Benassi.

Stadio – Non c’è il pubblico delle grandi occasioni al Via del Mare di Lecce. La squadra di Eusebio Di Francesco sta attraversando un periodo molto difficile in campionato.

Tattica  – Il Lecce scende in campo con un 4-2-3-1 molto propositivo: un centravanti e tre trequartisti alle sue spalle. Il Catania risponde con un prudente 3-5-2 da trasferta.

Le formazioni della partita della tredicesima giornata del campionato di calcio di  Serie A:

Lecce (4-2-3-1): 91 Benassi, 30 Oddo, 40 Tomovic, 5 Esposito, 28 Brivio, 14 Strasser, 8 Obodo, 7 Cuadrado, 91 Bertolacci, 10 Olivera, 24 Muriel. (27 Julio Sergio, 13 Ferrario, 6 Giandonato, 21 Grossmuller, 77 Pasquato, 9 Corvia, 15 Ofere). All. Di Francesco. Squalificati: nessuno Diffidati: Carrozzieri, Corvia, Mesbah, Oddo Indisponibili: Carrozzieri, Diamoutene, Di Michele, Giacomazzi, Mesbah

Catania (3-5-2): 21 Andujar, 2 Potenza, 6 Legrottaglie, 14 Bellusci, 13 Izco, 4 Almiron, 10 Lodi, 24 Delvecchio, 12 Marchese, 17 Gomez, 18 Bergessio. (30 Campagnolo, 33 Capuano, 27 Biagianti, 19 Ricchiuti, 28 Barrientos, 11 Maxi Lopez, 32 Catellani). All.: Montella.