Serie A: Napoli, Palermo e Bologna volano

Pubblicato il 24 Gennaio 2010 17:29 | Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2010 17:29

Napoli vola

Campionato di Serie A, 21a giornata: Napoli batte Livorno 2-0 e si porta al quarto posto in classifica.

Partita difficile e piena di insidie per gli azzurri. Le maracature portano la firma di Cristian Maggio, autore di un gol alla “Van Basten”, e Luca Cigarini, su calcio di punizione.

Sugli scudi l’estremo difensore del Napoli Morgan De Sanctis che ha parato un calcio di rigore al bomber del Livorno Cristiano Lucarelli.

Il Palermo umilia la Fiorentina per 3-0. Splendida prestazione da parte di Abel Hernandez autore di una doppietta. Il terzo gol porta la firma di Igor Budan.

Nelle zone basse della classifica notevole impresa del Bologna. Gli emiliani hanno battuto il Bari grazie ad una doppietta di Gimenez e hanno conquistato 7 punti in 10 giorni.

Il Genoa risorge contro l’Atalanta. Bellissime marcature da parte di Hernan Crespo e Rodrigo Palacio.

Finiscono 1-1 Lazio-Chievo e Siena-Cagliari. All’Olimpico di Roma vanno in gol Guglielmo Stendardo e Sergio Pellissier. In Toscana segnano Emanuele Calaiò e Alessandro Matri.

Girandola di gol ed emozioni allo Stadio Friuli di Udine. La Sampdoria batte Udinese 3-2. Marcature di Antonio Di Natale e Isla per l’Udinese, Giampaolo Pazzini, Nicola Pozzi e Franco Semioli per la Sampdoria.

Chiude la giornata il derby scudetto tra Inter e Milan. Nei rossoneri sarà assente per infortunio Alessandro Nesta. Al suo posto Giuseppe Favalli.

Classifica 21ª giornata:

Inter 46
Milan 40
Roma 38
Napoli 37
Palermo 34
Juve 33
Cagliari 31
Genoa 31
Fiorentina 30
Sampdoria 30
Bari 29
Parma 29
Chievo 28
Bologna 23
Lazio 21
Livorno 21
Udinese 20
Catania 19
Atalanta 17
Siena 13