Serie A, Parma-Roma 0-1: le pagelle

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 Settembre 2011 22:37 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2011 22:43

Tifosi del Parma (Foto LaPresse)

Parma – Serie A, Parma-Roma 0-1: le pagelle (Gol: Pablo Osvaldo).

Parma:

MIRANTE 6- Il portiere del Parma compie un ottimo intervento in occasione del palo di Francesco Totti.
LUCARELLI 6.5- Sfiora la rete con un gran colpo di testa.
PALETTA 6- Partita di ordinaria amministrazione.
CRESPO 5- Molto lontano dalla forma migliore.
JADID 6.5- Entra benissimo in partita. Calcia molto bene le punizioni.
EDUARDO 5- Annientato dalla premiata coppia: Burdisso – Heinze.
ZACCARDO 6- Il campione del mondo non fatica ad arginare Jose Angel.
GOBBI 5- Combina poco e niente. La sua spinta sulla fascia è ridotta ai minimi termini.
MODESTO 5.5- Corsa, quantità ma pochissima qualità.
GALLOPPA 6- Gioca a testa alta. E’ dotato di buona tecnica.
BIABIANY 6.5- Tra i migliori in campo del Parma. Si fa valere nel duello con Jose Angel.
MORRONE 6- Recupera un numero altissimo di palloni. E’ il suo ruolo.
GIOVINCO 6.5- Cerca il gol con conclusioni di precisione.
FLOCCARI 5- Impalpabile. E’ tornato quello dei tempi della Lazio.

Roma:

LOBONT 6- Fa il suo. Giocatore ordinato e pratico.
ROSI 6.5- Luis Enrique aveva chiesto spinta sulla fascia: regala l’assist per il gol di Osvaldo.
JOSE ANGEL 5.5- Soffre il dinamismo e la velocità di Biabiany.
HEINZE 7- Il migliore in campo della Roma nel primo tempo. Bene anche nella ripresa.
KJAER 4.5- Partita disastrosa da parte del difensore centrale della Roma. Sbaglia tutto e meritava il cartellino rosso.
DE ROSSI 7- Il centrocampista della Roma è in un periodo di forma smagliante. Decisivo per la sua squadra.
PJANIC 6- Lento ma molto tecnico.
PERROTTA 6- Si sacrifica in un ruolo non suo. Renderebbe meglio come incursore o trequartista.
TOTTI 7- Partita eccellente da parte del capitano della Roma. Quando la palla è tra i suoi piedi si accende il match.
OSVALDO 7- Segna il secondo gol in campionato: gran colpo di testa e mitraglia sotto la curva.
BORINI 6- Corre come un forsennato per tutta la partita.
SIMPLICIO 6- Ideale quando si tratta di tenere palla a centrocampo.
BURDISSO 6.5- Entra al posto di Kjaer e cambia in positivo la partita.
BOJAN 6- Qualche buon dribbling.