Serie A, risse pre campionato: nel Cagliari squalificati Larrivey e Ragatzu

Pubblicato il 19 agosto 2010 13:53 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2010 14:12

Larrivey

E’ costata cara la partita amichevole con il Bastia, giocata lo scorso 28 luglio e finita in rissa, ad un paio di giocatori del Cagliari, squalificati dal Giudice Sportivo per una giornata di gara.

L’argentino Larrivey è stato punito con un turno di squalifica e una ammenda da 10.000 euro per avere colpito con pugni e calci tre calciatori avversari; mentre Ragatzu è stato sanzionato, sempre per una gara, per avere colpito con pugni un avversario.

Il Giudice sportivo ha inoltre deciso di infliggere una ammenda da 6.000 euro a Barrientos del Catania per avere colpito un avversario nell’amichevole tra rosazzurri e Iraklis; mentre è toccata una ammenda da 1.500 ad altri nove giocatori di diverse squadre, impegnate nelle classiche amichevoli pre-campionato.

Nel dettaglio, sono stati multati Bocchetti del Genoa, Papastathopoulos del Milan, Coppola e Galloppa del Parma, Dossena del Napoli, Koné del Brescia, Lanzafame della Juventus, Marchese e Morimoto del Catania.