Simplicio dice Roma: 3-1 all’Atalanta

Pubblicato il 1 Ottobre 2011 19:57 | Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre 2011 19:59

Daniele De Rossi (Foto LaPresse)

Roma – Roma-Atalanta 3-1 Gol: Bojan Krkic 20′ (R), Pablo Osvaldo 33′ (R) German Denis 49′ (A), Fabio Simplicio 80′ (R).

La Roma si Luis Enrique si aggiudica il primo anticipo della sesta giornata del campionato di Serie A. Il 3-1 finale è firmato dai gol di Bojan Krkic, Pablo Osvaldo e Fabio Simplicio. La rete della bandiera dell’Atalanta porta la firma del solito German Denis.

Bojan ha sbloccato il match dopo 20 minuti: gran controllo su assist di Daniele De Rossi e sinistro vincente all’angolino basso della porta difesa da Andrea Consigli. Il raddoppio porta la firma di Pablo Osvaldo. L’attaccante italiano ha salto in dribbling il portiere dell’Atalanta e ha depositato in rete. Esultanza con la mitraglia sotto la Curva Sud.

L’Atalanta si era portata sull’1-2. Colpo di testa di Denis su azione d’angolo. La Roma è riuscita a chiudere il match a dieci minuti dalla fine. Giocata sull’asse Pjanic-Simplicio con tocco vincente del brasiliano.

Le formazioni della partita disputata allo Stadio Olimpico di Roma, valida per la sesta giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Roma (4-3-3): 1 Lobont, 87 Rosi, 29 Burdisso, 5 Heinze, 3 Jose’ Angel, 7 Pizarro, 16 De Rossi, 15 Pjanic, 14 Bojan, 10 Totti, 9 Osvaldo. (12 Curci, 77 Cassetti, 44 Kjaer, 11 Taddei, 30 Simplicio, 22 Borriello, 31 Borini). All.: Luis Enrique.    Squalificati: nessuno.    Diffidati: nessuno.    Indisponibili: Lamela, Greco, Gago, Perrotta, Okaka.

Atalanta (4-4-1-1): 47 Consigli, 25 Masiello, 4 Capelli, 5 Manfredini, 6 Bellini; 7 Schelotto, 21 Cigarini, 33 Brighi, 22 Padoin; 11 Moralez; 19 Denis. (78 Frezzolini, 13 Peluso, 77 Raimondi, 26 Caserta, 10 Bonaventura, 28 Gabbiadini, 90 Tiribocchi).  All.: Colantuono.    Squalificati: Doni.    Diffidati: Masiello.    Indisponibili: Ferreira Pinto, Lucchini, Pettinari.    Arbitro: Celi di Campobasso.

Quote Snai: 1,65; 3,60; 5,00.

Curiosità, precedenti e statistiche di Roma-Atalanta.

La Roma segna in gare casalinghe contro i bergamaschi da 11 incontri consecutivi, per un totale di 20 reti. L’ultimo digiuno giallorosso risale al 22 dicembre 1996, vittoria bergamasca per 2-0 con autorete di Lanna al 30′ e Pippo Inzaghi al 36′. In Roma-Atalanta si troveranno davanti la formazione piu’ corretta del campionato (Roma, 5 soli cartellini gialli in 4 partite) e quella piu’ indisciplinata (Atalanta, 17 ammonizioni di squadra).

La Roma e’, assieme all’Udinese, una delle due squadre della serie A 2011/12 a non aver ancora subito gol nei primi 45′ di gioco. I 3 gol della Roma sono infatti stati subiti tutti nell’ultima mezz’ora di gioco, 1 dal 61′ al 75′ e 2 dal 76′ al 90′ inclusi recuperi.  Nelle ultime 10 trasferte ufficiali l’Atalanta ha sempre segnato, ma anche subito gol. L’ultimo 0-0 risale al 19 febbraio scorso, a Reggio Calabria, in B. Nelle seguenti 10 trasferte i nerazzurri hanno segnato 17 reti e ne hanno incassate 14.