Serie A, sorteggio calendario 2019-2020: dove vederlo in tv o in streaming

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 29 Luglio 2019 5:12 | Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2019 14:24
Serie A sorteggio calendario 2019 2020 streaming diretta tv

Serie A, tutto pronto per il sorteggio del calendario 2019 2020 (foto Ansa)

ROMA – Il calendario della Serie A TIM 2019/2020 sarà presentato, oggi, lunedì 29 luglio presso gli studi televisivi di Sky a Milano. Sarà possibile seguire l’evento in diretta televisiva, a partire dalle ore 18.45, su Sky Sport 24 e Sky Sport Serie A. Il sorteggio del calendario di Serie A verrà trasmesso anche in diretta streaming sul sito internet di Sky Sport. 

La prossima stagione di Serie A TIM prenderà il via con gli anticipi di sabato 24 agosto 2019 per concludersi il 24 maggio 2020. 
Tre i turni infrasettimanali, mercoledì 25 settembre 2019, mercoledì 30 ottobre 2019 e mercoledì 22 aprile 2020.

Le squadre si fermeranno quattro volte per gli impegni delle Nazionali, precisamente l’8 settembre, il 13 ottobre, il 17 novembre e il 29 marzo 2020. La sosta invernale è in programma dal 23 dicembre al 5 gennaio 2020. Al via, nella stagione in cui saranno celebrati i 90 anni dalla nascita del girone unico, tutte le 12 squadre che hanno vinto almeno uno Scudetto dal 1929/1930.

L’assemblea di Serie A riprende i lavori oggi, lunedì 29 luglio, data in cui i club potrebbero votare sulla proposta di MediaPro riguardo la partnership tecnica per la realizzazione del canale della Lega Serie A.

L’assemblea era stata sospesa l’8 luglio e all’ordine del giorno, integrato l’11, prevede anche l’approvazione del budget 2019/2020, del calendario competizioni 19/20, l’aggiornamento delle negoziazioni con IMG, accordo collettivo LNP-AIC e la fatturazione dei proventi derivanti dalla commercializzazione dei diritti tv 2019-2020.

Calendario Serie A 2019-2020, parte la caccia ai campioni d’Italia della Juventus. 

Con il sorteggio del calendario del campionato italiano di calcio di Serie A 2019-2020, parte ufficialmente la caccia alla Juventus. I bianconeri hanno vinto gli ultimi otto scudetti e sono anche il club ad averne vinti di più in assoluto (trentacinque complessivi).

La squadra allenata da Maurizio Sarri, all’esordio sulla panchina della Juventus, parte con i favori del pronostico ma dovrà fare i conti con avversarie molto accreditate come Napoli e Inter. Parte forte, ai nastri di partenza, anche l’Atalanta.

La squadra allenata da Gasperini ha cambiato pochissimo e ha aggiunto alla rosa un calciatore di valore come Muriel. E’ probabile che lottino per un posto europeo anche Milan, Roma, Lazio e Torino (fonti Lega Serie A e Ansa).