Serie B, Ascoli presenta documentazione a Covisoc per iscrizione

Pubblicato il 12 Luglio 2011 16:04 | Ultimo aggiornamento: 12 Luglio 2011 16:07

ASCOLI PICENO, 12 LUG – Questa mattina l'Ascoli calcio ha presentato a Roma, presso gli uffici della Covisoc, la documentazione integrativa per l'iscrizione al campionato 2011-2012 di serie B. ''La Covisoc ne ha attestato la completezza e la correttezza'', fa sapere la societa' bianconera, che resta ora in attesa della formalizzazione della Lega Calcio prevista per il 18 luglio, quando sara' reso noto l'elenco delle societa' ammesse al prossimo campionato.

La scorsa settimana la Covisoc aveva escluso l'Ascoli dal campionato in quanto la domanda presentata entro il 30 giugno era priva della documentazione attestante l'avvenuto pagamento dei debiti previdenziali e mancava della fideiussione di 800 mila euro.

Il successivo intervento del presidente Roberto Benigni e della sua famiglia, che hanno garantito con beni propri, ha permesso di ottenere da tre istituti bancari il finanziamento necessario per presentare ricorso contro l'esclusione che aveva come termine la data di oggi.