Serie B, Cesena-Brescia 2-0: Rosseti-Ragusa gol

di redazione blitz
Pubblicato il 5 Settembre 2015 23:10 | Ultimo aggiornamento: 5 Settembre 2015 23:11
http://www.blitzquotidiano.it/sport/italia-turchia-streaming-diretta-tv-dove-vedere-basket-2266303/

Esultanza Cesena nella foto LaPresse

CESENA, STADIO DINO MANUZZI – L’Open Day della Serie B si apre con la vittoria del Cesena. Già blindata dopo appena sei minuti. La partenza bianconera è straordinaria: azione costruita, Ragusa-Cascione-Molina-Mazzotta con il cross del terzino sinistro deviato nella propria porta da Castellini pressato da Rosseti alle proprie spalle.

Passano quattro minuti ed è il raddoppio: Molina lavora una grande palla sulla sinistra, il suo cross è smanacciato malamente da Minelli che regala a Ragusa il più facile dei palloni. Appoggio e rete. E’ l’apoteosi con il Manuzzi che esplode. Da quel momento il Cavalluccio gestisce, aspetta il Brescia. Ma il centrocampo ancora è in fase di rodaggio, senza i muscoli di Kone il pressing non è efficace.

Le Rondinelle arrivano facilmente sulla trequarti (male la catena Valzania-Perico) ma poi manca uno stoccatore d’area (assente Andrea Caracciolo) per colpire. Magnusson e Caldara fanno buona guardia, anche nella ripresa quando la spinta degli uomini di Boscaglia si fa insistente. Traversoni su traversoni con il Cesena che soffre, senza troppo filtro a metà campo. Agliardi si distende su Kupisz, poi fa buona guardia.

I bianconeri tornano solo nel finale di partita, quando Sensi, svincolato dal pressing avversario, si impossessa della cabina di regia permettendo alla squadra di Drago di distendersi in avanti. Poche occasioni, una partita tattica vinta dall’allenatore cesenate con due accelerazioni in partenza.