Serie B, Entella-Brescia streaming-diretta tv: dove vedere

di Aldo Pirretta
Pubblicato il 4 Dicembre 2015 19:00 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2015 19:02

CHIAVARI – Serie B, Entella-Brescia streaming-diretta tv: dove vedere. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport alle ore 19.00 ed in diretta streaming su Sky Go.

La presentazione della partita dal sito internet del Brescia calcio.
Nuovo appuntamento con la rubrica settimanale BSupport che anche quest’oggi vi racconterà quanto è successo in settimana in casa delle rondinelle, portandovi alla scoperta di curiosità e numeri della prossima gara delle rondinelle. Per la sedicesima giornata del campionato cadetto questa sera, il Brescia di mister Boscaglia sarà di scena allo stadio Comunale di Chiavari ospite della Virtus Entella. Calcio d’inizio alle ore 19e00.
La serie B scenderà poi in campo nel turno in programma per martedì 8 dicembre che vedrà, per la 17esima giornata, le rondinelle ospitare al “ Rigamonti “il Pescara.

La Virtus Entella non perde in campionato da 10 giornate, con score di 4 successi e 6 pareggi. L’ultimo k.o. ligure risale al 27 settembre scorso, 2-4 a Trapani. I biancocelesti detengono il primato di striscia positiva più lunga dall’inizio del campionato di serie B 2015/16, considerate tutte le 22 società partecipanti.

Inizia il mese di dicembre, in cui in Serie B sono previste sei giornate. Aglietti non ha in questo mese un periodo storicamente fortunato, visto che le sue squadre marciano ad una media punti-partita di 1,18, frutto di un bilancio composto da 6 vittorie, 1 pareggio e 9 sconfitte in 16 match di campionati professionistici disputati.
E’ tornato bomber Caputo: l’ex punta del Bari, oggi nelle file dell’Entella segna da 4 turni consecutivi, in cui i liguri hanno totalizzato 2 vittorie ed altrettanti pareggi. L’Entella, con 34 ammonizioni di squadra dopo 15 giornate, è – assieme alla Virtus Lanciano – una delle due squadre fair-play della serie B 2015/16.

Il Brescia comanda le classifiche di rigori ed espulsioni a favore nella serie B 2015/16. Sei in 15 giornate i penalty in favore dei lombardi (primato a braccetto con il Vicenza), 5 i “rossi” a vantaggio, come Vicenza, Perugia e Livorno. Il Brescia è la formazione della serie B 2015/16 che segna il maggior numero dei suoi gol dopo la pausa: 7 i centri lombardi dal 46’ al 60’ di gioco e che subisce più gol fuori casa: sono già 18 le reti al passivo per le “rondinelle”.

Ex di turno saranno Jadid (a Brescia dal luglio 2002 al gennaio 2005,dal luglio 2006 al gennaio 2008 e nel 2008/09 – 54 presenze con 2 reti in gare ufficiali) e Sestu (dall’agosto 2014 al giugno 2015 – 34 presenze con 5 reti in gare ufficiali con la maglia delle rondinelle)

Terzo confronto tecnico ufficiale tra i due allenatori – Alfredo Aglietti e Roberto Boscaglia – in partite ufficiali: nei 2 precedenti si registra un successo casalingo per parte, nella doppia sfida tra il Novara di Aglietti ed il Trapani di Boscaglia, nella serie B 2013/14. Nella gara in Sicilia, girone di andata, la sconfitta per 1-2 costò ad Aglietti la panchina piemontese.

Alfredo Aglietti affronta per la quarta volta in partite ufficiali – da allenatore – il Brescia; nei 3 precedenti, tutti giocati in trasferta, l’attuale tecnico della Virtus Entella non ha mai vinto: bilancio di 2 pareggio ed 1 vittoria del Brescia, in sfide in cui entrambe le squadre hanno sempre segnato: 3 reti per le formazioni di Aglietti e 4 per le “rondinelle”.

Roberto Boscaglia, da tecnico, non ha finora mai vinto – in assoluto – contro la Virtus Entella: lo score dei 4 precedenti ufficiali è di 3 pareggi ed 1 successo ligure.

Sono solo due i precedenti tra le due squadre, entrambi riconducibili alla stagione passata.
Nella gara d’andata a Chiavari le rondinelle superarono i padroni di casa per una rete a zero stesso epilogo nel match di ritorno al “ Rigamonti” con le rondinelle che vinsero per 3 a 0.

Il Brescia si trova a quota 23 punti. La Virtus Entella invece ne ha 21. Le reti segnate dalle rondinelle sono 24, mentre quelle subite sono 23. I padroni di casa invece hanno realizzato 13 gol, subendone 14. Il bilancio riguardante i gol segnati nelle gare tra Brescia e Virtus Entella è a favore delle rondinelle con 4 reti contro le zero realizzate dai liguri.

Arbitrerà l’incontro il Sig. Gianluca AURELIANO di Bologna. Sono cinque i precedenti con il Brescia: il pareggio contro il Siena per 2 a 2 nella stagione 2013/2014, la sconfitta con il Carpi per 2 a 0 nella stessa annata, la vittoria casalinga nella passata stagione contro il Crotone con le reti di Benali e Scaglia, la sconfitta per 3 a 2 a Bari e infine la vittoria contro il Como nella stagione ancora in corso.