Serie B: impresa del Gallipoli, 2-1 in trasferta al Sassuolo

Pubblicato il 13 Febbraio 2010 16:02 | Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio 2010 16:02

Il Gallipoli fa festa. Dopo una settimana travagliata, iniziata con un’indagine della Procura Federale per dei sospetti sulla gara col Grosseto (2-2) e culminata con le dimissioni, poi rientrate, dell’allenatore Giuseppe Giannini, i pugliesi espugnano a sorpresa il campo della capolista Sassuolo.

2-1 il risultato per la truppa di Giannini, che passa con i gol di Daino nel primo tempo e di Mancini nella ripresa. Per i neroverdi inutile il gol a tempo scaduto del solito Zampagna.

Nel giorno della caduta del Sassuolo si ferma anche un’altra big. Il Cesena, battuto 2-0 a domicilio da un rigenerato Crotone.

Nelle altre partite delle 14, da segnalare il 3-1 della Reggina al Mantova. A consegnare a Breda un successo al debutto sulla panchina dei calabresi, una doppietta di Brienza e un gol di Cacia.

Padova-Frosinove finisce 0-0.