Serie B, playoff: Pescara-Vicenza 1-0 ed Avellino-Bologna 0-1

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2015 22:45 | Ultimo aggiornamento: 30 Maggio 2015 15:36
http://www.blitzquotidiano.it/sport/avellino-bologna-streaming-diretta-tv-dove-vedere-semifinali-playoff-serie-b-2197404/

Sansone esulta dopo il gol nella foto LaPresse

ROMA – Pescara-Vicenza 1-0 ed Avellino-Bologna 0-1 nell’andata delle semifinali playoff del campionato italiano di calcio di Serie B.

Va al Pescara gara 1 delle semifinali play-off promozione di serie B. Allo Stadio Adriatico, di fronte a 15 mila spettatori, i ragazzi di Massimo Oddo hanno sconfitto di misura la formazione veneta grazie a un gol realizzato al 43′ della ripresa dall’albanese Levian Memushaj su calcio di rigore concesso dal signor Pairetto per un fallo del portiere Vigorito in area su Sansovini. Il portiere vicentino è stato poi espulso (con i veneti che hanno chiuso in inferiorità numerica) ed è stato sostituito fra i pali dal portiere di riserva Nicolas Bremec. Gara equilibrata quella dell’Adriatico con un Vicenza più tonico nel primo tempo e un Pescara più vivace nella ripresa. Due i legni colpiti da Politano per i biancazzurri e da Ragusa per gli ospiti. Rinnovato fra le due tifoserie il gemellaggio che dura da ben 39 anni. La gara di ritorno è in programma martedì 2 giugno al Menti alle ore 21.

Al novantunesimo di Pescara-Vicenza in casa biancazzurra la vittoria di misura soddisfa l’entourage biancazzurro. Il “sindaco” Marco Sansovini, che si è guadagnato il rigore, è euforico: “Ringrazio Caprari e Bjarnason per aver orchestrato una bella azione che ha poi portato al penalty. Era importante vincere. Ora da domani penseremo alla gara del Menti”. Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani: “Sapevamo che sarebbero arrivati per cercare di limitare i danni. Nel secondo tempo gli ingressi di Sansovini e Caprari hanno cambiato un po’ la partita e nella ripresa abbiamo fatto vedere le cose migliori sfiorando più volte il vantaggio. Questo 1-0 ci permette di andare a Vicenza con ambizioni e ottimismo, sapendo che ci aspetta una battaglia che vogliamo però vincere. Abbiamo due risultati a disposizione, ma sarà una gara difficile”.

Il Bologna ha vinto 1-0 in casa dell’ Avellino con un gol di Gianluca Sansone al 24′ del primo tempo. Successo molto importante per il Bologna che giocherà la gara di ritorno martedì prossimo alle ore 18.30 tra le mura amiche.

Gara combattuta ma anche nervosa. Il match si è chiuso con tre ammonizioni: Fabio Pisacane e Schiavon (Avellino) e Maietta (Bologna). Vittoria importante per Delio Rossi che è subentrato a Diego Lopez nelle ultime giornate della regular season.

La finale playoff sarà tra la vincente di Pescara-Vicenza e quella di Avellino-Bologna. In palio l’ultimo posto per la Serie A.