Shakhtar-Roma, Taison gomitata a Perotti: andava espulso

Pubblicato il 21 febbraio 2018 23:46 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2018 23:47
Shakhtar-Roma, Taison gomitata a Perotti: andava espulso

Shakhtar-Roma, Taison gomitata a Perotti: andava espulso

KHARKIV (UCRAINA) – Grave episodio arbitrale ai danni della Roma. Sul finale di partita, Taison ha steso Diego Perotti con una gomitata e questo fallo ha scatenato una rissa in campo. L’arbitro non ha espulso il giocatore brasiliano dello Shakhtar ma ha ammonito sia lui che Perotti. Decisione sbagliata e fortemente lesiva in vista della gara di ritorno.

L’analisi di Alisson

“Nell’ultima palla ha salvato tutto Bruno Peres che è stato bravissimo ed è entrato benissimo in campo. Nel primo tempo siamo stati quasi perfetti, poi gli abbiamo lasciato troppo spazio e loro davanti hanno qualità. Il 2-1 non era il risultato che volevamo ma siamo ancora vivi: ora la testa va al campionato”: così ai microfoni di Mediaset Premium il portiere della Roma commenta il ko contro lo Shakthar nell’andata degli ottavi di Champions league. ”Non ci siamo disuniti ma siamo calati un po’ – ha aggiunto – Questa squadra a volte fatica a gestire questi momenti, nel primo tempo però abbiamo fatto bene, poi i dettagli hanno fatto la differenza questa sera”.