Simone Inzaghi attacca: “Ci davano al decimo posto, ora parlano tutti di noi”

Pubblicato il 25 gennaio 2018 16:57 | Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2018 19:00
Simone Inzaghi attacca: "Ci davano al decimo posto, ora parlano tutti  noi"

Simone Inzaghi attacca: “Ci davano al decimo posto, ora parlano tutti di noi” ANSA

ROMA – 13 gol fatti e solo 3 subiti nel tris di vittorie a cavallo della pausa invernale. Come scrive    www.corrieredellosport.it il 2018 della Lazio non poteva iniziare meglio e Simone Inzaghi dopo il 3-0 all’Udinese non nasconde la sua soddisfazione:

«Per noi era una partita importantissima, e vedere i giocatori entrare in campo questo modo, anche chi giocava meno, è motivo di grande orgoglio. I ragazzi sono stati bravissimi e dovremo cercare di continuare così: abbiamo un ciclo di partite interminabile, dovremo cercare sempre di scegliere l’opzione migliore».

Quando si parla di Lazio sorpresa del campionato,Simone Inzaghi ricorda i pronostici di inizio stagione: «Ci davano al decimo posto, ora parlano tutti di noi. Ma non ci dimentichiamo da dove siamo partiti. Probabilmente per molti siamo stati una sorpresa, ora siamo lì e se ne parla di più, ma abbiamo l’obbligo di rimanerci fino alla fine sapendo che sarà difficile. Nessuno ci metteva con le corazzate ad inizio campionato. Proveremo a restare in alto fino alla fine, anche se non sarà facile. A inizio anno abbiamo battuto anche la Juventus, sapevo di avere una buona squadra. Gli elogi per i ragazzi sono meritati, però possiamo crescere».

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other