Sinisa Mihajlovic esonerato dopo il derby perso: ufficiale Mazzarri al Torino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 gennaio 2018 9:26 | Ultimo aggiornamento: 4 gennaio 2018 15:08
mihajlovic-esonerato

Sinisa Mihajlovic esonerato dopo il derby perso: il Torino pensa a Mazzarri

ROMA – Sinisa Mihajlovic esonerato dopo il derby perso: il Torino pensa a Mazzarri. All’una di notte è arrivata del direttore sportivo a Mihajlovic: “Non sei più l’allenatore del Torino”. Subito una delegazione dei suoi ormai ex giocatori guidata da Belotti è andata all’hotel del mister per stringersi intorno a lui.

Il presidente Cairo, dopo la sconfitta nel derby di Coppa Italia, ha deciso di cambiare strada. E d è stato già ufficializzato Mazzarri.

A essere fatale al tecnico serbo, tuttavia, sarebbero stati soprattutto i deludenti risultati in campionato – 10 pareggi – che hanno tenuto lontano il Torino dalle prime sei posizioni e dalla zona Europa League. Dopo il ko contro la Juventus, condito dall’espulsione per le proteste dopo il presunto fallo di Khedira su Acquah nell’azione del raddoppio bianconero, Mihajlovic non si è presentato in sala stampa, dove ha mandato il vice Attilio Lombardo. “Era troppo frustrato per venire a parlare con i giornalisti di quell’episodio”, ha spiegato Lombardo.