Slovacchia, che botta: la Nuova Zelanda pareggia (1-1) al 93′

Pubblicato il 15 Giugno 2010 15:30 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2010 15:33

Vladimir Weiss

Poco gioco, una buona dose di noia e molti errori. Finisce 1-1, con la Nuova Zelanda che trova con Reid l’insperato gol del pareggio nell’ultimo minuto di recupero.

Una mazzata per la squadra di Vladimir Weiss, che al Royal Bafokeng Stadium di Rustenburg passa in vantaggio con Vittek in avvio di ripresa (sospetta posizione di fuorigioco) e già pensava di avere in mano vittoria e primo posto in classifica del girone dopo il pareggio di ieri tra Italia e paraguay.

Partita decisamente poco brillante, condizionata da numerosi errori e soprattutto dal vento, che fa cambiare direzione a un pallone mai come in questi Mondiali poco amato dai calciatori. Dai portieri soprattutto.

Dopo un primo tempo sotto tono la partita si vivacizza nella ripresa con il gol della Slovacchia (49′): traversone dalla destra e colpo di testa vincente di Vittek in sospetta posizione di fuorigioco.

La Nuova Zelanda si sveglia, trova qualche buon affondo sugli esterni ma il gol sembra non arrivare.

Fino al 93′, quando una rete di Reid fissa il risultato sull’1-1 e spegne la festa della Slovacchia.

Ecco la cronaca minuto per minuto.

93′ GOL DELLA NUOVA ZELANDA: traversone dalla sinistra e colpo di testa vincente di Reid.

90′ Tre minuti di recupero.

84′ Cambio per la Slovacchia. Stoch per Vittek.

81′ Sostituzione anche per la Slovacchia: fuori Sestak e dentro Holosko.

77′ Ancora una sostituzione per la Nuova Zelanda. Fuori Vicelich, dentro Christie.

72′ Primo cambio per la Nuova Zelanda: fuori Killen, dentro Chris Wood.

69 Azione travolgente della Slovacchia. La difesa neozelandese si salva in an golo.

67′ Fuori bersaglio una conclusione di Hamsik.

62′ La Nuova Zelanda non trova spazi, anche perché la Slovacchia aspetta nella propria metà campo.

58′ La Nuova Zelanda ci prova, soprattutto sugli esterni, ma la manovra è imprecisa.

53′ Secondo ammonito della partita: giallo per Strba.

49′ GOL DELLA SLOVACCHIA: TRAVERSONE DALLA DESTRA E COLPO DI TESTA VINCENTE DI VITTEK, FORSE IN FUORIGIOCO.

Si riprende. Nessuna sostituizione.

Le squadre tornano in campo per il secondo tempo.

46′ Squadre negli spogliatoi. Partita ferma sullo 0-0. Tanti errori e poche emozioni.

45′ Un minuto di recupero.

43′ Hamsik dalla distanza su schema. Paston devia in angolo.

41′ Troppi errori, soprattutto a centrocampo. La partita stenta a decollare.

37′ Nuova Zelanda vicina al gol. Diagonale sinistro di Smeltz. Palla sull’esterno della rete.

34′ Vittek ci prova dalla distanza, ma non trova la porta.

33′ Clamoroso errore di Paston. Vittek non ne approfitta.

28′ SLOVACCHIA VICINA AL GOL CON SESTAK. Palla fuori bersaglio.

26′ Partita con poche emozioni. Ritmo basso e troppi errori in fase di impostazione.

23′ Destro a girare di Hamsik dal vertice destro dell’area. E’ la prima vera conclusione in porta della Slovacchia.

21′ La slovacchia si affida alla manovra, la Nuova Zelanda preferisce affidarsi ai lanci lunghi a scavalcare il centrocampo.

19′ Partita condizionata dal vento. I lanci molto spesso sono imprecisi. Colpa del pallone?

17′ Tiro di destro dalla distanza di Vittek. Conclusione senza pretese.

15′ La Slovacchia non riesce a ripartire. Un po’ per merito degli avversari che pressano con grande efficacia, un po’ perché la squadra sembra eccessivamente contratta.

10′ Slovacchia comunque molto aggressiva: gioca con un 3-4-3 elastico, con gli esterni offensivi molto larghi e Hamsik libero di muoversi senza particolari vincoli tattici.

7′ La squadra di Ricki Herbert fa la partita, Slovacchia in affanno soprattutto sugli esterni di difesa.

6′ Ancora una buona occasione per la Nuova Zelanda. Sempre con Killen. Para Mucha.

4′ Primo tiro in porta per la Nuova Zelanda con Killen. Conclusione fuori bersaglio.