Snai, scommesse sulla Serie D da questo weekend

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 ottobre 2014 20:28 | Ultimo aggiornamento: 10 ottobre 2014 20:29
Snai, scommesse sulla Serie D da questo weekend

Snai, scommesse sulla Serie D da questo weekend

ROMA – Big match come Juve-Roma di domenica scorsa avranno da domani decine e decine di partite concorrenti in più nel mondo delle scommesse. Certamente con meno appeal, come è il caso di Novese-Asti, di un derby ligure come Rapallo Bogliasco-Vado o Clodiense-Fontanafredda, tanto per citare alcune match di Serie D giocate lo scorso weekend, ma sicuramente con tanti appassionati scommettitori in più. E già, perché da domani sabato 11 ottobre per la prima volta nella storia del pallone, si potrà scommettere anche sul calcio Dilettanti.

La Snai ha infatti appena ricevuto l’ok dai Monopoli di Stato e deciso di accettare le giocate sul campionato di Serie D che conta 167 squadre, divise in nove gironi, su tutto il territorio nazionale e con un pubblico composto da decine di migliaia di tifosi. Una piccola rivoluzione per il mondo delle scommesse che fino ad oggi arrivava ad accettare le puntate fino alla Seconda divisione, cioè la categoria più bassa dei professionisti, escludendo il campionato dei Dilettanti. “Abbiamo deciso di accettare scommesse sulla serie D per rispondere alle sempre più frequenti richieste pervenute dai nostri clienti, molto attenti al calcio locale oltre ai campionati di livello nazionale e internazionale”, commentano i tecnici del principale concessionario per le scommesse sportive in Italia.

“Come si accettano scommesse su competizioni di differenti livelli di varie nazioni – aggiungono le fonti Snai – accettiamo scommesse anche sulla serie D a conferma dell’interesse e della credibilità di questo campionato. E’ un riconoscimento e una manifestazione di fiducia nello sport italiano”.

Soprattutto, il principale provider di scommesse in Italia sottolinea come l’allargamento del bacino di puntate (e di utenza) comporterà anche un più elevato livello di attenzione e sicurezza a tutti i livelli: “Le scommesse legali sullo sport consentono una maggiore visibilità alle diverse discipline – spiegano ancora le fonti Snai – Le scommesse legali in Italia sono monitorate in tempo reale, sono raccolte dalla rete dei concessionari autorizzati e convalidate dal Sogei, struttura informatica del Ministero dell’Economia: queste operazioni, tramite i controlli sul sistema telematico centralizzato, consentono di monitorare tutti i flussi di raccolta del gioco e di intervenire tempestivamente nel caso di eventuali anomalie”. Le scommesse potranno essere giocate sia nei punti Snai, sia sul sito Internet www.snai.it, sia tramite applicazioni per cellulari e tablet, sino al fischio d’ inizio delle partite.