Sondaggio, Balotelli al Mondiale: Lippi è indeciso, tu che ne pensi?

Pubblicato il 2 Marzo 2010 10:06 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2010 10:06

Mario Balotelli vuole convincere il commissario tecnico dell’Italia, Marcello Lippi, e partecipare ai prossimi Mondiali di calcio, in Sudafrica. Il tecnico degli azzurri è indeciso (“Fortissimo, ma ancora immaturo”). I lettori di Blitz cosa ne pensano?

[poll id=”39″]

Balotelli, perchè sì. Perchè in Italia un altro come lui non c’è. Bravo, tatticamente preziosissimo, resistente alle pressioni, determinato e, soprattutto, sano. Quest’ultima qualità non è un dettaglio, soprattutto se si pensa alle condizioni fisiche attuali degli altri candidati Iaquinta, Totti, Toni, Amauri, Borriello, Gilardino. In Sudafrica serviranno soprattutto grandi atleti e rinunciare a “StraordiMario” sarebbe un vero peccato.

Balotelli, perchè no. Ne troviamo pochi. Il problema dell’Italia, presente anche nel calcio e ammesso dallo stesso Lippi, è dare il giusto spazio ai giovani dando loro la possibilità di sbagliare. Il “no” è per gli atteggiamenti discutibili che assume il ventenne Mario Balotelli (classe 1990): non potrebbero essere errori di gioventù?