Sorteggio Champions e Europa League, dove vederlo in tv o in streaming

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 15 Dicembre 2019 18:00 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2019 18:00
Sorteggio Champions e Europa League, dove vederlo in tv o in streaming

La Juventus attende con ansia il sorteggio di Champions League (foto Ansa)

ROMA – Chiusa la fase a gironi di Champions League ed Europa League, per le massime competizioni calcistiche europee a livello di club è tempo di sorteggi, che domani, lunedì 16 dicembre, verranno effettuati a Nyon, in Svizzera.

Per la Champions, gli accoppiamenti per gli ottavi di finale avranno inizio alle ore 12, mentre per l’Europa League, che ha un turno in più, quelli per i sedicesimi cominceranno alle ore 13.

Tutto in diretta su Sky Sport 24 e Sky Sport Football; in studio, per il sorteggio di Champions League, Leo Di Bello, Paolo Condò e Gianluca Di Marzio; per quello di Europa League, Mario Giunta, Beppe Bergomi e Riccardo Trevisani. Inviato nella città elvetica Alessandro Alciato. Evento live anche in streaming su skysport.it.

Nell’urna di Nyon, cinque squadre italiane, che domani scopriranno i loro prossimi avversari; Juventus, Napoli e Atalanta in Champions League, Inter e Roma in Europa League. 

CALCIO UEFA CHAMPIONS LEAGUE e UEFA EUROPA LEAGUE:

sorteggio ottavi e sedicesimi di finale

in diretta da Nyon, lunedì 16 dicembre

dalle ore 12 su Sky Sport 24 e Sky Sport Football

(live anche in streaming su skysport.it).

Champions League, le possibili avversarie della Juventus negli ottavi di finale: 

  • Real Madrid. 
    Tottenham. 
    Borussia Dortmund. 
    Lione. 
    Chelsea. 

Tra queste, la Juventus spera sicuramente di evitare il Real Madrid. Anche se sarebbe suggestivo il ritorno di Cristiano Ronaldo a Madrid da avversario per la prima volta… Le altre squadre invece sono sicuramente forti ma comunque alla portata dei bianconeri. Anche perché la Juve, grazie allo status di testa di serie, ha il diritto di giocare la gara di ritorno tra le mura amiche.

Va detto che anche tra le altre ci sono delle differenze. Sarebbe meglio evitare le inglesi per pescare una tra Lione e Borussia Dortmund. Il Chelsea non è partito forte ma adesso sembra aver trovato la quadratura del cerchio. Così come il Tottenham che sembra rinato dopo l’approdo in panchina di Mourinho. 

Champions League, le possibili avversarie del Napoli negli ottavi di finale: 

  • Psg. 
    Bayern Monaco. 
    Manchester City. 
    Barcellona. 
    Lipsia. 
    Valencia. 

Il Napoli non è una testa di serie ed infatti rischia di pescare squadroni come Psg, Bayern Monaco, Manchester City e Barcellona (tutte e quattro da evitare assolutamente…). I campani devono sperare di pescare una tra Lipsia e Valencia, due ottime squadre che però sono notevolmente inferiori alle altre accoppiabili con il Napoli. 

Champions League, le possibili avversarie dell’Atalanta negli ottavi di finale: 

Psg.
Bayern Monaco. 
Liverpool. 
Barcellona. 
Lipsia. 
Valencia. 

Per l’Atalanta è già un miracolo essere arrivata qui, alla prima partecipazione e dopo tre sconfitte consecutive nel girone, ma l’appetito vien mangiando… così l’Atalanta deve cercare di evitare assolutamente Psg, Bayern Monaco, Liverpool e Barcellona mentre sarebbero avversarie accettabili sia il Lipsia che il Valencia. Parliamo di due ottime formazioni ma sono sempre meglio delle altre quattro corazzate che sarebbero quasi ingiocabili. Poi nel calcio può succedere di tutto, palla è rotonda…

Europa League. Andiamo a vedere nel dettaglio le possibili avversarie di Inter e Roma. 

Partiamo dall’Inter. Per la squadra allenata da Antonio Conte ci sono poche insidie perché le avversarie sembrano tutte abbondantemente alla sua portata. Forse sarebbe meglio evitare le squadre tedesche. Il Leverkusen viene dalla Champions ed è un avversario ostico. Così come l’Eintracht che lo scorso anno eliminò proprio i nerazzurri di Luciano Spalletti dall’Europa League. Per il resto, tra le non teste di serie, non ci sono avversarie che possono spaventare la capolista del campionato italiano

Sorteggio decisamente più insidioso per la Roma. I giallorossi hanno sprecato la grande occasione di vincere il girone e ora rischiano di pescare una delle squadre favorite per il successo finale in Europa League. Facciamo qualche nome, la Roma rischia di pescare l’Ajax, semifinalista di Champions League lo scorso anno, il Siviglia, dell’ex Monchi, l’Arsenal, il Manchester United ed il Benfica. Le altre squadre presenti nell’urna sono insidiose ma comunque alla portata dei giallorossi. 

Questo l’elenco completo delle squadre qualificate ai sedicesimi di Europa League (in neretto, quelle che arrivano dalla fase a gironi di Champions League).

TESTE DI SERIE NON TESTE DI SERIE
Siviglia APOEL Nicosia
Malmoe Copenhagen
Basilea Getafe
LASK Linz Sporting Lisbona
Celtic Cluj
Arsenal Eintracht
Porto Rangers
Espanyol Ludogorets
Gent Wolfsburg
Basaksehir Roma
Braga Wolverhampton
Manchester United AZ Alkmaar
Ajax Bayer Leverkusen
Salisburgo Shakhtar Donetsk
Inter Bruges
Benfica Olympiacos.