Spadafora: “Centri sportivi e palestre riapriranno entro il 25 maggio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Maggio 2020 16:29 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2020 17:23
Spadafora: "Centri sportive e palestre riapriranno entro il 25 maggio"

Spadafora: “Centri sportive e palestre riapriranno entro il 25 maggio” (foto Ansa)

ROMA – Il ministro dello sport Vincenzo Spadafora ha fatto il punto sulla riapertura dei centri sportivi e sul possibile ritorno del campionato di calcio.

Le dichiarazioni del ministro dello sport sono riportate dall’Ansa.

“Le strutture sportive, comprese le palestre, saranno riaperte al massimo entro il 25 maggio, se possibile anche prima.

Complessivamente tra risorse ordinarie e straordinarie arriviamo a circa un miliardo di euro di risorse complessive.

Tra queste, il bonus ai lavoratori sportivi.

Ad oggi già stato dato il bonus ad oltre 75.000 lavoratori sportivi.

 Il calcio  ripartirà solo se saranno state adempiute le misure di sicurezza.

Ho lavorato in queste settimane per dare risposte al mondo dello sport.

Sono consapevole della passione intorno al calcio e dell’importanza del settore, ma ho trovato eccessivo l’inasprimento del dibattito intorno al calcio in un momento come questo”. 

Dal 4 maggio è nuovamente possibile correre nei parchi e fare attività sportiva lontana dal proprio domicilio.

Sempre da questa data, gli atleti professionisti hanno la possibilità di allenarsi individualmente nei centri sportivi.

Infatti i calciatori hanno ripreso gli allenamenti nelle strutture ufficiali dei loro club.

Dal 18 maggio, i calciatori dovrebbero tornare ad allenarsi collettivamente, con gli altri compagni di squadra.

Questo dovrebbe essere l’antipasto del calcio giocato che dovrebbe tornare tra la prima e la seconda settimana di giugno.