Spagna-Portogallo: probabili formazioni live

Pubblicato il 29 Giugno 2010 13:42 | Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2010 13:43

Cristiano Ronaldo

Queste le probabili formazioni di Spagna-Portogallo, partita valida per gli ottavi di finale del campionato del mondo di calcio, in programma questa sera alle 20,30 a Città del Capo.

Spagna (4-3-2-1): 1 Casillas, 15 Sergio Ramos, 3 Pique, 5 Puyol, 11 Capdevila, 16 Busquets, 14 Xabi Alonso, 8 Xavi, 6 Iniesta, 7 Villa, 9 Torres. (12 Valdes, 23 Reina, 2 Albiol, 4 Marchena, 22 Navas, 20 Martinez, 13 Mata, 17 Arbeloa, 10 Fabregas, 18 Pedro, 19 Fernando Llorente, 21 Silva). All.: Del Bosque.

Portogallo (4-1-3-2): 1 Eduardo, 13 Miguel, 2 Bruno Alves, 6 Ricardo Carvalho, 23 Fabio Coentrao, 15 Pepe, 19 Tiago, 16 Raul Meireles, 20 Deco, 7 Cristiano Ronaldo, 11 Simao Sabrosa. (12 Beto, 22 Daniel Fernandes, 3 Paulo Ferreira, 4 Rolando, 21 Ricardo Costa, 5 Duda, 8 Pedro Mendes, 14 Miguel Veloso, 18 Hugo Almeida, 10 Danny, 9 Liedson).All. Carlos Queiroz.

Arbitro: Baldassi (Argentina).

Snai: 2,00; 3,20; 3,85.

Sono 32 i precedenti assoluti tra Spagna e Portogallo – primo ai Mondiali – con netto vantaggio delle ‘furie rossè: 15 le loro vittorie contro le sole 5 dei lusitani; 12 i pareggi, a completare il bilancio. Attenzione, tuttavia, ai quattro incontri disputati nel mese di giugno, dove il Portogallo è imbattuto ed ha sempre segnato: il bilancio – a suo favore – in questo caso è di 3 vittorie (3-1 in amichevole nel 1956, 2-0 in amichevole nel 1981, 1-0 agli Europei 2004) ed 1 pareggio (1-1 agli Europei 1984), con 7 reti totali realizzate. – Nei 27 precedenti confronti ai Mondiali tra Spagna e nazionali europee, la nazionale iberica ha un bilancio di perfetta parità: 11 vittorie per parte, con anche 5 pareggi. Nel Mondiale 2010 la Spagna ha già avuto un incrocio contro un team europeo, perdendo 0-1 dalla Svizzera il 16 giugno scorso (fase a gironi). – Il Portogallo affronta per la dodicesima volta ai Mondiali una nazionale del suo stesso continente: il bilancio vede 6 vittorie lusitane, 1 pareggio (0-0 contro l’Inghilterra nei quarti a Germania 2006, con qualificazione lusitana 3-1 ai rigori) e 4 sconfitte. – David Villa ha segnato 3 reti al Mondiale 2010 (2 contro l’Honduras, 1 contro il Cile) e – con 6 gol – è salito al primo posto della classifica marcatori all-time della Spagna ai Mondiali. – Il portoghese Simao Sabrosa, che partiva da 7 presenze ai Mondiali prima di Sudafrica 2010, è salito a quota 10 avendo disputato tutte e tre le partite del gironcino ed ha così eguagliato a 10 gettoni Luis Figo: i due sono i giocatori con il più alto numero di presenze per il Portogallo ai Mondiali ed domani Simao potrebbe salire al primo posto assoluto della graduatoria. – Il Portogallo non ha ancora subito gol ai Mondiali 2010, avendo pareggiato 0-0 contro Costa d’Avorio e Brasile e sconfitto 7-0 la Corea del Nord. L’ultima rete subita risale all’8 luglio 2006, finale terzo-quarto posto, persa 1-3 contro la Germania, con ultima marcatura tedesca di Schweinsteiger al 78’. Da allora sono quindi 282 i minuti di inviolabilità della porta portoghese alla kermesse iridata. – L’arbitro Hector Walter Baldassi è nato il 5 gennaio 1966 a Cordoba (Argentina) ed è internazionale dal 2000. Uomo d’affari, ha come hobby principale il golf. Ha diretto una volta una nazionale spagnola, nei Mondiali Under 20 del 2009, con gli iberici battuti 1-3 agli ottavi di finale dai pari età italiani. L’arbitro argentino è alla quarta presenza nel Mondiale 2010 dopo Ghana-Serbia 1-0, Olanda-Giappone 1-0 e Svizzera-Honduras 0-0 (tutte nella fase a gironi). Fischietti argentini hanno avuto due incroci con la Spagna ai Mondiali: nel 1982 pareggio per 1-1 contro l’Honduras (diresse Ithurralde), mentre nel 1990 vittoria iberica 2-1 sul Belgio (fischiava Loustau). Anche il Portogallo ha avuto arbitri argentini al Mondiale in due occasioni: k.o. dalla Corea del Sud per 0-1 nel 2002 (arbitro Sanchez) e pareggio per 0-0 dopo tempi supplementari nel 2006 contro l’Inghilterra (con vittoria lusitana ai rigori per 3-1, arbitro Elizondo).