Spalletti: “Ringrazio Gesù per aver allenato Totti”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 2 Marzo 2020 16:47 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2020 16:47
Spalletti: "Ringrazio Gesù per aver allenato Totti"

Spalletti: “Ringrazio Gesù per aver allenato Totti” (foto Ansa)

ROMA – Luciano Spalletti torna a parlare di Francesco Totti in occasione dell’inaugurazione della settima edizione del Corso di Team Manager dell’Università LUISS. Le dichiarazioni dell’ex allenatore di Roma e Inter sono riportate dal Corriere dello Sport.

“Io sono uno fortunatissimo perché ho avuto la possibilità di vedere Totti anche durante gli allenamenti e non solo nelle partite come voi. E oltre ai gol che ha fatto in partita e a cui siete affezionati come me, ce ne sono stati molti di più negli allenamenti. E ringrazio lui prima di tutti per avermeli fatti vedere. Facciamo che si ringrazia anche Gesù per averci concesso questa cosa qui”.

Spalletti ha ringraziato Gesù per aver allenato Totti ma i due si sono lasciati in maniera burrascosa…

Insomma, Spalletti ha speso parole al miele per Totti ma il loro rapporto ai tempi della Roma terminò in maniera burrascosa. Il tecnico di Certaldo si ritrovò a gestire l’ultimo anno da calciatore professionista del calciatore più forte nella storia della Roma e le cose non andarono affatto bene…

Spalletti concedeva pochissimi minuti a Totti e tra i due lo scontro fu inevitabile. I tifosi giallorossi si schierano dalla parte del loro idolo ed iniziarono a contestare il tecnico toscano, Ilary Blasi attaccò pubblicamente Spalletti definendolo un piccolo uomo. Poi ci fu l’intervista di Costanzo a Totti dove il noto conduttore televisivo offese il tecnico di Certaldo in tutti i modi schierandosi dalla parte dell’ex capitano giallorosso. 

A fine stagione, Totti smise di giocare a calcio e Spalletti lasciò la Roma per firmare con l’Inter visto che ormai era odiato da gran parte della tifoseria giallorossa per come aveva trattato il numero dieci. Il resto è storia.