Spalletti fa infuriare la società: “Inter non ha qualità”. Candreva lo difende

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 marzo 2018 16:40 | Ultimo aggiornamento: 13 marzo 2018 16:40
Spalletti fa infuriare la società: "Inter non ha qualità". Candreva lo difende

Spalletti fa infuriare la società: “Inter non ha qualità”. Candreva lo difende (Ansa)

MILANO – “Perché non riesco a dare la mia impronta? Dipende da dove si vuole collocare l’Inter: abbiamo fatto un pessimo periodo, ma in generale non abbiamo mai giocato un grandissimo calcio, perché secondo me non abbiamo tutta quella qualità che si dice. Il Napoli ha qualità”. Dai microfoni di Premium Sport, Luciano Spalletti ‘filosofeggia’ a proposito dell’Inter e la sua sembra una stoccata a chi, in sede di mercato, forse non ha contribuito ad elevare il tasso tecnico della squadra. Poi passa all’analisi del match contro la squadra di Sarri.

“È stata una buona partita sotto l’aspetto tattico e delle intenzioni – dice -, anche se loro hanno fatto meglio di noi dal punto di vista del palleggio. Noi siamo stati bravi ad andare a mordere in alcuni momenti e ad aspettare in altri: quando abbiamo riconquistato palla c’era la possibilità di andare a ripartire e fare male, in alcuni casi siamo stati bravi e in altri potevamo fare meglio. A volte usciamo bene da situazioni difficili, altre volte sbagliamo le palle facili, non riusciamo ad avere continuità da questo punto di vista ed è un difetto che ci contraddistingue un pochino. Abbiamo anche tentato di tenere due trequartisti più accentrati per dargli fastidio tra le linee, ma come qualità esibita abbiamo fatto poco”.

La società è furiosa

Come scrive La Gazzetta dello Sport con Mirko Graziano,  Luciano da Certaldo ha sempre difeso i suoi ragazzi, parlando di qualità tecniche e morali adeguate a riportare il club nell’Europa che conta. Bugie a fin di bene in assenza di un mercato all’altezza? Okay, ci può stare, ma allora perché rivelare il bluff in piena bagarre, con l’obiettivo ancora possibile? “Maniavantismo” secondo alcuni.

Per altri, la necessità di dare invece una energica scossa ambientale magari anche per esorcizzare la clamorosa rimonta milanista. Più preoccupante, ma obiettivamente meno credibile, sarebbe l’ipotesi di uno Spalletti pronto ad alzare bandiera bianca nei confronti delle romane o del Milan. In ogni modo, di discutibile c’è sicuramente la tempistica. In un colpo solo Spalletti rischia appunto di minare i rapporti con lo spogliatoio, la società (che non l’ha presa benissimo) e almeno parte dei tifosi.

Candreva lo difende

“Le dichiarazioni di Spalletti sulla carenza di qualità della nostra squadra? Lo fa per spronarci: noi sappiamo di avere qualità, ma dobbiamo sempre dimostrarlo”. Così Antonio Candreva, intervistato da Premium Sport, commenta le frasi del suo allenatore secondo il quale “l’Inter non ha tutta questa qualità che si dice”.

“C’è un po’ di rammarico – dice ancora Candreva commentando lo 0-0 con il Napoli – , perché abbiamo pareggiato con una squadra forte, ma abbiamo avuto le possibilità di segnare e non le abbiamo sfruttate. Il Milan è rientrato nella corsa Champions? Ci interessa poco, facciamo la corsa su noi stessi: l’accesso alla Champions dipende solo da noi anche se non possiamo più permetterci passi falsi”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other