Sparta Praga, Andrea Stramaccioni verso esonero. Tifosi gli regalano biglietto per l’Italia…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 dicembre 2017 16:57 | Ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2017 17:45
andrea-stramaccioni

Sparta Praga, Andrea Stramaccioni verso esonero. Tifosi gli regalano biglietto per l’Italia

PRAGA – Anche la tifoseria dello Sparta Praga ha scaricato l’allenatore Andrea Stramaccioni, ex tecnico di Inter e Udinese. Dopo i pessimi risultati in campionato, con la squadra fuori dalla Champions League e quinta nel campionato a meno 18 punti dalla prima in classifica, l’allenatore Stramaccioni rischia l’esonero. A invitarlo a tornare a casa però sono anche i tifosi, con gli ultras dello Sparta Praga che gli hanno regalato un biglietto di sola andata per l’Italia.

Il sito Fantagazzetta scrive che dopo nemmeno la vittoria del 3 dicembre contro il Mlada Boleslav 3 a zero sembra poter risollevare la sorte dell’allenatore. I suoi risultati non convincono la squadra e l’avventura in panchina a Praga per Stramaccioni sembra essere vicina al termine. A scaricarlo non sarebbe solo il club, ma anche la tifoseria che non l’ha mai accolto calorosamente:

“Il tecnico italiano non è mai entrato nel cuore dei tifosi cechi che continuano la contestazione dopo lo striscione “Arrivederci” scritto circa due mesi fa. L’obiettivo di inizio stagione era quello di conquistare la qualificazione in Champions League che al momento dista comunque quattro punti: l’esonero sembra ad un passo, il quinto posto a 18 punti dalla vetta occupata dal Viktoria Plzen e l’eliminazione dalla Coppa di lega condannerebbero il tecnico italiano. Venerdì, inoltre, una delegazione di dieci persone ha raggiunto l’allenatore per consegnargli una maglia speciale e la carta d’imbarco per l’Italia. Biglietto solo andata, ovviamente, in Repubblica Ceca non lo vogliono più”.