Spinazzola-Politano, scambio a rischio: i test fisici del terzino non convincono l’Inter

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Gennaio 2020 9:16 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2020 9:16
Spinazzola-Politano, scambio a rischio: i test fisici del terzino non convincono l'Inter

Spinazzola in azione contro l’Inter (foto ANSA)

ROMA – Tensione tra Roma e Inter e scambio Spinazzola-Politano a rischio. Secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport, le due società avevano trovato un accordo di massima per un’operazione a titolo definitivo intorno ai 27 milioni di euro, tanto che ieri i due giocatori avevano raggiunto le loro rispettive nuove città per svolgere le visite mediche e ufficializzare lo scambio.

Ieri sera, 15 gennaio, però è arrivato un’inaspettato cambio di direzione nerazzurro. L’Inter infatti ha provato a cambiare la formula dell’operazione proponendo alla Roma un doppio prestito con diritto di riscatto, decisione che ha fatto indispettire il club giallorosso.

Inoltre, dopo che Spinazzola ha sostenuto le visite mediche, l’Inter ha voluto che il terzino fosse sottoposto a ulteriori test da svolgere ad Appiano Gentile in presenza di Conte e del suo staff. Un pretesto, secondo la Roma, per cambiare la formula dell’operazione di mercato. Da Milano però smentiscono e considerano la trattativa ancora aperta, anche se i test di Spinazzola non consiglierebbero un acquisto definitivo. (Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT).