Steven Gerrard diventa un film: lo girerà Asif Kapadia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Febbraio 2016 18:52 | Ultimo aggiornamento: 29 Febbraio 2016 18:52
Steven Gerrard nella foto Ansa

Steven Gerrard nella foto Ansa

LIVERPOOL – Steven Gerrard diventa un film: lo girerà Asif Kapadia, fresco Oscar.
Il lungometraggio racconterà la vita del fuoriclasse inglese, coprirà ovviamente tutte le 17 stagioni al Liverpool e avrà la sua apoteosi nella famosa notte di Istanbul 2005. Cammei per Beckham, Rooney, Dalglish ed Eriksson. Le riprese inizieranno quest’estate.

Come scrive La Gazzetta dello Sport in un articolo a firma di Simona Marchetti, il controverso regista angloindiano (acclamato da molti ma criticato da altri, fra cui Mitch Winehouse, a cui non è affatto piaciuto il ritratto dedicato alla figlia, a dispetto del prestigioso riconoscimento vinto) avrebbe raggiunto un accordo con l’attuale giocatore dei Los Angeles Galaxy per la realizzazione di un lungometraggio sulla sua vita che, oltre a contenere molto materiale inedito (fra cui probabilmente dei cammei di David Beckham, Wayne Rooney, Kenny Dalglish e Sven Goran Eriksson), coprirà ovviamente tutte le sue 17 stagioni ad Anfield e avrà la sua apoteosi nella famosa notte di Istanbul, ovvero la finale di Champions del 2005, tanto cara al popolo Reds (e assai meno a quello del Milan).

Non sono ancora sicuro al 100% ma penso che questo sarà probabilmente il mio ultimo anno come giocatore“: a parlare è l’ex bandiera del Liverpool, Steven Gerrard, che oggi gioca nella Mls americana (con i Los Angeles Galaxy), secondo quanto riportato dal ‘Telegraph’ che lo ha avvicinato a Liverpool dove l’ex capitano è tornato per le vacanze di fine anno in attesa della ripresa dell’attività.

5 x 1000

Una volta appesi gli scarpini al chiodo, per Gerrard si potrebbe profilare un futuro nello staff tecnico di Jurgen Klopp.

“Ho fatto una chiacchierata con lui – spiega ancora il calciatore – ma nessuna offerta anche se il club mi ha fatto sapere che sono pronti a farmi tornare”.