Stoichkov: “Non intervisterò mai Cristiano Ronaldo, parlo solo con i migliori”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Marzo 2020 17:52 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2020 17:52
Stoichkov: "Non intervisterò mai Cristiano Ronaldo, parlo solo con i migliori"

Stoichkov: “Non intervisterò mai Cristiano Ronaldo, parlo solo con i migliori” (foto Ansa)

MIAMI (STATI UNITI) – Hristo Stoichkov, ex calciatore di Parma, Barcellona e della Nazionale Bulgara, si è trasferito a Miami, negli Stati Uniti, dove intervista i grandi calciatori per una tv locale.

Le sue dichiarazioni a Cristina Cubero, per il Mundo Deportivo, dove boccia Cristiano Ronaldo ed esalta Messi, sono riportate da corrieredellosport.it.

“Ho fatto così tante interviste che potrei riempire diversi dvd, ma non intervisterò mai Cristiano Ronaldo. Il fatto è che non voglio farlo. Nelle mie interviste parlo di calcio, non cerco titoli facili.

Cerco aneddoti, insegnamenti… E con i migliori. Le interviste migliori sono quelle che ho fatto all’interno della mia famiglia, che è quella del Barça.

Quando ho parlato con Messi, ad esempio, sentivo che ci capivamo in tutto e per tutto, perché abbiamo vissuto le stesse situazioni, il Pallone d’oro, l’essere un calciatore d’elite. Non ci sarà un altro come lui.

José Mourinho? Mou mi vuole molto bene. È sempre interessante ascoltarlo, ti sorprende sempre. È stata deliziosa anche l’intervista con Ancelotti.

Mi hanno trattato benissimo, poi, pure il Cholo Simeone e Klopp, che ho intervistato tre giorni prima della finale della Champions”.

“Coronavirus? È un momento difficile per tutto il pianeta, bisogna proteggersi. Io mangio molto aglio, molta cipolla, bevo acqua calda e mi concedo lunghi bagni bollenti per proteggermi dal virus.

Vivo ritirato, esco solo per andare negli studi televisivi che sono a due passi da qui. In casa siamo solo io, mia moglie e mia suocera, che ha ottant’anni e che dobbiamo proteggere in modo particolare, perché è più esposta alla malattia”.