Strage Heysel, 30 anni dopo: le 39 vittime innocenti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2015 12:03 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2015 12:03
Strage Heysel, 30 anni dopo: le 39 vittime innocenti

Strage Heysel, 30 anni dopo: le 39 vittime innocenti

TORINO – Da Rocco Acerra, 28 anni, fino a Claudio Zavaroni, anche lui 28 anni. Sono le 39 vittime della tragedia dell’Heysel avvenuta esattamente 30 anni fa, il 29 maggio 1985. Era una finale di Coppa dei Campioni e, come scrive la Juventus in uno scarno comunicato sul suo sito internet “doveva essere un momento di festa, di attesa, di tensione sportiva. Si è trasformato in tragedia”.

Per la Juventus quello è “il giorno più triste” della storia bianconera. Ma è certamente uno dei giorni più tristi della storia del calcio mondiale. Morirono in 39 per la folle carica di un gruppo di ultras del Liverpool, la assoluta incapacità di gestire e capire da parte della polizia belga, la fragilità di un impianto in cui un muro si sgretolò sotto il peso dei tifosi schiacciati dalla furia dei violenti.

 

1)Rocco Acerra (28)
2)Bruno Balli (50)
3)Alfons Bos (35)
4)Giancarlo Bruschera (35)
5)Andrea Casula (11)
6)Giovanni Casula (44)
7)Nino Cerullo (24)
8)Willy Chielens (41)
9)Giuseppina Conti (17)
10)Dirk Daeneckx (38)
11)Dionisio Fabbro (51)
12)Jaques François (45)
13)Eugenio Gagliano (35)
14)Francesco Galli (25)
15)Giancarlo Gonelli (20)
16)Alberto Guarini (21)
17)Giovacchino Landini (50)
18)Roberto Lorentini (31)
19)Barbara Lusci (58)
20)Franco Martelli (22)
21)Loris Messore (28)
22)Gianni Mastroiaco (20)
23)Sergio Mazzino (38)
24)Luciano Rocco Papaluca (38)
25)Luigi Pidone (31)
26)Benito Pistolato (50)
27)Patrick Radcliffe (38)
28)Domenico Ragazzi (44)
29)Antonio Ragnanese (29)
30)Claude Robert
31)Mario Ronchi (43)
32)Domenico Russo (28)
33)Tarcisio Salvi (49)
34)Gianfranco Sarto (47)
35)Amedeo Giuseppe Spolaore (55)
36)Mario Spanu (41)
37)Tarcisio Venturin (23)
38)Jean Michel Walla (32)
39)Claudio Zavaroni (28)