Superbike, a Phillip Island vincono Laverty (gara 1) e Guintoli (gara 2)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 febbraio 2014 15:45 | Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2014 10:51
Superbike, a Phillip Island vincono Laverty (gara 1) e Guintoli (gara 2)

Guintoli (Ansa)

SYDNEY – Sylvain Guintoli (Aprilia) si è aggiudicato gara-2 del primo round del Mondiale di Superbike a Phillip Island, in Australia, ed è leader della classifica piloti.

La corsa è stata fermata al 15/o giro per il problema tecnico occorso al vincitore di gara-1 Eugene Laverty (Suzuki) che, al momento della rottura del motore della sua Gsx-R 1000, era in 2/a posizione.

Sul podio sono saliti anche Loris Baz (Kawasaki) e Tom Sykes (Kawasaki). In gara-1, dietro Laverty, Marco Melandri (Aprilia) e Guintoli.

Ordine d’arrivo gara 1

1. Eugene Laverty (IRL/Suzuki) 22 giri (97,790 km) in 33:39.440

2. Marco Melandri ((ITA/Aprilia) a 2.959

3. Sylvain Guintoli (FRA/Aprilia) 3.034

4. Davide Giugliano (ITA/Ducati) 6.972

5. Loris Baz (FRA/Kawasaki) 11.132

gara 2

1. Sylvain Guintoli (FRA/Aprilia) 14 giri (62,230 km) in 21:34.034

2. Loris Baz (FRA/Kawasaki) 0.283

3. Tom Sykes (GBR/Kawasaki) 1.103

4. Davide Giugliano (ITA/Ducati) 2.052

5. Jonathan Rea (GBR/Honda) 4.951

Classifica mondiale

1. Sylvain Guintoli (FRA/Aprilia) 41 punti

2. Loris Baz (FRA/Kawasaki) 31

3. Marco Melandri (ITA/BMW) 28

4. Davide Giugliano (ITA/Ducati) 26

5. Tom Sykes (GBR/Kawasaki) 25

. Eugene Laverty (IRL/Suzuki) 25