Tania Cagnotto tuffi sincronizzati con mamma, papà e marito VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Luglio 2019 15:03 | Ultimo aggiornamento: 29 Luglio 2019 15:03
Tania Cagnotto tuffi mamma papa marito video youtube

Tania Cagnotto e i tuffi con la sua famiglia a Porto Cervo (da YouTube)

PORTO CERVO – Show social di Tania Cagnotto. La fuoriclasse della Nazionale Italiana di tuffi ha voluto accontentare i suoi fan con un video è già virale sui social network. Nel filmato, Tania Cagnotto è stata protagonista di una serie di tuffi sincronizzati con il papà, con la mamma e con il marito. Il video ha strappato un sorriso a tutti i suoi fan.

È l’unica donna italiana ad aver vinto una medaglia d’oro mondiale nei tuffi, oltre ad essere la tuffatrice europea con il maggior numero di podi in carriera. Alle Olimpiadi di Rio del 2016 si è aggiudicata la medaglia di bronzo dal trampolino di 3 metri e quella d’argento nel trampolino sincro in coppia con Francesca Dallapé.

Dopo essersi ritirata nel maggio 2017, è tornata alle competizioni a partire dal maggio 2019, in vista di una possibile partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020 nel sincro da tre metri, insieme alla Dallapè. È considerata la più grande tuffatrice italiana di tutti i tempi.

È figlia d’arte, in quanto il padre (e suo allenatore) Giorgio Cagnotto ha vinto numerose medaglie in campo mondiale ed europeo nel corso degli anni settanta, mentre la madre, Carmen Casteiner, dominava la scena italiana dei tuffi in campo femminile nello stesso periodo. Il 24 settembre 2016 ha sposato all’isola d’Elba Stefano Parolin, da cui ha avuto una figlia, Maya, nata il 23 gennaio 2018.

Nonostante nelle interviste dopo le olimpiadi avesse annunciato il ritiro dalle competizioni, la Cagnotto prende parte ai campionati assoluti del 2017, in programma in maggio a Torino, in cui conquista il suo tredicesimo titolo italiano nel trampolino da 1 metro.  A partire dai campionati mondiali di nuoto 2017 di Budapest fa il suo esordio come commentatrice tecnica per la RAI.

Nel maggio 2019 torna alle competizioni, partecipando ai campionati nazionali nel sincro da tre metri insieme alla Dallapè, in vista di una possibile partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.  Le due si piazzano seconde dietro alla coppia formata da Elena Bertocchi e Chiara Pellacani.

Video da YouTube con i tuffi sincronizzati di Tania Cagnotto con papà, mamma e marito. Il filmato è virale sui social network (fonte Wikipedia).