Tennis, Us Open. Roberta Vinci in semifinale, oggi Pennetta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2015 8:06 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2015 8:06
Tennis, Us Open. Roberta Vinci in semifinale, oggi Pennetta

Tennis, Us Open. Roberta Vinci in semifinale, oggi Pennetta

ROMA – Una partita che vale una carriera: grande impresa di Roberta Vinci, che, a 32 anni, battendo per 6-3 5-7 6-4 la francese Kristina Mladenovic, ha centrato, per la prima volta in carriera, le semifinali degli Us Open, traguardo raggiunto in precedenza nell’era Open solo da due azzurre, Sara Errani e Flavia Pennetta. Le stesse due tenniste che sono in semifinale nel doppio. Per Pennetta, poi, c’è la possibilità di arrivare in semifinale anche nel singolare: l’ostacolo si chiama Petra Kvitova, numero 5 del mondo.

“Speriamo sia la volta buona, raggiungere le semifinali agli Us Open sarebbe una grandissima soddisfazione, anche considerando la mia età”, aveva detto alla vigilia la trentaduenne tarantina, approdata ai quarti, cui era arrivata già nel 2012 e nel 2013, per il forfait della canadese Eugénie Bouchard, infortunata.

Ed è stata la volta buona. In un match intenso, tiratissimo, caratterizzato da lunghi scambi e momenti di gioco ad altissimo livello, Roberta, numero 43 del tennis mondiale, si è imposta sulla Mladenovic, dieci anni più giovane e tre gradini più in alto nel ranking, in due e 32′ di battaglia. Sembrava fatta, dopo che l’azzurra aveva vinto agevolmente il primo set e ottenuto un break nel secondo, ma la francese ha recuperato aggiudicandosi la frazione, in un’ora e 4′. Sul 3-3 nel terzo set, vi è stato un game interminabile durato ben 15′, che la Vinci si è aggiudicata con un break, dopo aver annullato all’ avversaria sei game point.

Probabilmente stanca per l’incontro del turno precedente contro la russa Ekaterina Makarova e l’ impegno anche nel doppio. la Mladenovic ha accusato crampi e chiesto un ‘time out’ medico, facendosi applicare una fasciatura alla coscia sinistra. Alla ripresa, Roberta ha chiuso la terza frazione in 61′ e conquistato la semifinale. Nella quale sfiderà la numero uno del mondo, Serena Williams, che ha sconfitto la sorella e insegue il Grande Slam.

Nel doppio, Errani e Pennetta, coppia di recente formazione, hanno raggiunto le semifinali battendo per 6-0 5-7 6-2 la spagnola Lara Arruabarrena e la slovena Andreja Klepac. Dopo aver superato l’australiana Samantha Stosur, che nel turno precedente aveva eliminato Sara, Flavia cerca domani un posto in semifinale anche in singolare, contro la ceca Petra Kvitova.