Terremoto a Napoli? Ha segnato Cavani. Il grafico del sisma

Pubblicato il 25 Novembre 2011 14:15 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2011 14:15

NAPOLI – Segna Cavani e a Napoli trema la terra. Così tanto, almeno a vedere dal grafico dell’attività sismica in città durante la partita di Champions League tra Napoli e Manchester City.

A raccontarlo, sul suo blog, è stato il giornalista di Sky Gianluca Di Marzio. E non si tratta di metafora ma di vera attività sismica.

Un ricercatore  dell’Università di Napoli, presso il Dipartimento di Scienze Fisiche, Antonio Emolo, dà a Di Marzio la prova. Il grafico che segue, spiega il giornalista sul suo blog, viene dalla struttura di Monte S.Angelo, che è più o meno a due chilometri dallo Stadio San Paolo. I due picchi sismici di martedì sera sono evidenti e, soprattutto, coincidono al secondo con i due gol con cui Cavani ha permesso al Napoli di battere il Manchester City.

[gmap zoom=’12’]