Terremoto avvertito a Roma prima di Lazio-Celtic

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 7 Novembre 2019 19:58 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2019 19:58
Terremoto Roma avvertito all'Olimpico prima di Lazio Celtic

I tifosi di Lazio e Celtic hanno avvertito la scossa di terremoto mentre si trovavano allo Stadio Olimpico di Roma (foto Ansa)

ROMA – Prepartita “movimentato” per i tifosi della Lazio. I supporters biancocelesti, che si trovavano allo Stadio Olimpico per la partita di Europa League contro gli scozzesi del Celtic, hanno avvertito, come tutti gli altri cittadini di Roma, la scossa di magnitudo 4.4 che ha avuto il suo epicentro in provincia dell’Aquila alle 18:35. Per fortuna è durata pochi secondi ma ha comunque impensierito tutti i presenti. 

Anche i tifosi scozzesi sono rimasti impressionati da questo particolare prepartita e si sono collegati sui social network per tranquillizzare i loro parenti con messaggi del tipo: “Abbiamo avvertito la scossa di terremoto, era forte ma state tranquilli che stiamo bene e siamo carichi per la partita di Roma contro la Lazio”. 

La partita si  è svolta regolarmente senza alcun problema di ordine pubblico. Per fortuna, l’accoltellamento di due tifosi scozzesi nella giornata di ieri è rimasto un episodio isolato. Non ci sono stati scontri tra le due tifoserie in prossimità dello Stadio Olimpico di Roma.