Tevez arrestato, alla guida con patente sospesa. Rischia il carcere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Marzo 2013 14:11 | Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2013 14:12
carlos tevez city

Carlos Tevez (LaPresse)

MANCHESTER (REGNO UNITO) – Carlos Tevez è stato arrestato. L’attaccante argentino è finito in manette (e rilasciato poco dopo su cauzione) perché guidava nonostante la sua patente fosse stata sospesa per sei mesi.

Il fatto si è verificato il 7 marzo a Macclesfield. Fermato a un controllo di polizia, Tevez è stato immediatamente arrestato per guida con patente sospesa. In una nota, il quotidiano The Guardian sostiene che Tevez potrebbe rischiare la prigione, a seconda delle imputazioni che gli verranno attribuite dal tribunale della contea.

Non è la prima volta che l’argentino si segnala per problemi con la polizia: accadde, infatti, già nel 2009, quando fu nuovamente arrestato dalla polizia di Manchester perché trovato alla guida senza patente e con i finestrini della sua auto illegalmente oscurati.