Theo Hernandez del Milan positivo al Covid dopo la nazionale: sta bene, starà fuori almeno 2 settimane

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 13 Ottobre 2021 14:31 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2021 14:31
theo hernandex foto ansa

Theo Hernandez del Milan positivo al Covid dopo la nazionale: sta bene, starà fuori almeno 2 settimane (foto Ansa)

Theo Hernandez, il difensore francese che in Italia gioca col Milan, al rientro dalla Nazionale è risultato positivo ad un tampone effettuato a domicilio. Lo rende noto il Milan in una nota. Le autorità sanitarie competenti sono state informate e il calciatore sta bene. Theo Hernandez ha disputato la fase finale della Nations League, vincendo proprio a Milano con la Francia dopo aver affrontato Belgio e Spagna. Prevedendo i tempi di guarigione e quarantena, Hernandez starà lontano dai campi di gioco per almeno due settimane.

Maignan si opera al polso: altri problemi in casa Milan

E le rogne in casa Milano non finiscono qui. Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 13 ottobre, Maignan si opererà al polso sinistro in artroscopia. Il portiere del Milan è arrivato alla Clinica la Madonnina alle 9 di mattina e solo nel tardo pomeriggio si sottoporrà all’intervento eseguito dal professor Loris Pegoli.

Maignan è stato costretto a dare forfait per il persistere del dolore al polso dovuto a un vecchio infortunio rimediato nella partita di esordio del Milan in Champions League contro il Liverpool il 15 settembre. 

Il vice Maignan è Tatarusanu. Mirante sarà di supporto

Maignan non sarà probabilmente a disposizione per due mesi. Un assenza pesante per il club che è subito corso ai riparti e ha contattato Mirante che, da svincolato, oggi ha svolto le visite mediche. Il vice Maignan è Tatarusanu ma Mirante sarà di supporto in un periodo molto complicato per il club rossonero, ancora alle prese con lunghe assenze e tanti infortuni.