Thorbjorn Olesen arrestato. Accuse: molestie ad una passeggera e pipì nel corridoio dell’aereo

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Agosto 2019 10:31 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2019 10:36
Thorbjorn Olesen

Thorbjorn Olesen (Foto Ansa)

LONDRA – Avrebbe molestato una donna che dormiva e poi avrebbe urinato nel corridoio dell’aereo: con queste accuse Thorbjorn Olesen, campione di golf danese di 29 anni, è stato arrestato e poi rilasciato all’aeroporto di Londra Heathrow. 

Tutto sarebbe accaduto su un volo della British Airways decollato da Nashville, in Tennessee, Stati Uniti, e diretto a Londra. Qui, dal suo posto di prima classe, il golfista avrebbe molestato una passeggera vicino a lui che dormiva e poi, ubriaco, avrebbe urinato in corridoio, non senza prima aver litigato animatamente con altri passeggeri, fino a che il collega Ian Poulter non è intervenuto per riportare la calma. Solo che a quel punto Poulter si sarebbe messo a dormire, lasciando mano libera all’amico.

 La polizia ha atteso Olesen all’arrivo a Heathrow per interrogarlo e arrestarlo con l’accusa di aggressione sessuale e ubriachezza molesta a bordo. 

Un testimone a bordo dell’aereo ha raccontato al Sun: “Olesen ha iniziato a molestare alcuni passeggeri e l’equipaggio e poi si è concentrato su una passeggera. Alla fine ha anche urinato in corridoio. E’ stato un comportamento scioccante. Magari te lo potresti aspettare su un volo low cost, ma non sulla prima classe di un volo della British Airways”.

Un portavoce della compagnia aerea ha dichiarato: “I nostri clienti e il nostro equipaggio meritano di star bene durante il volo, e non di sopportare ogni forma di abuso. Questo tipo di comportamento non verrà tollerato e verranno prese misure adeguate”. (Fonte: The Sun, The Independent)