Tifosi della Juventus protestano davanti la Lega: “Rimborsate gli abbonamenti”

Pubblicato il 16 Aprile 2010 11:55 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2010 11:55

De Ceglie è uno dei flop-Juventus

‘Rimborsate l’abbonamentò.

E’ il testo di uno degli striscioni di protesta appesi dal gruppo milanese Viking Juve davanti alla sede della Lega Calcio dove, tra gli altri, sono attesi i dirigenti bianconeri per l’ assemblea dei club di serie A.

A protestare sono tre tifosi che si lamentano per i risultati negativi della squadra e che se la prendono, in particolare, con il direttore marketing juventino, Marco Fassone, che definiscono ‘spia e infamone’ “perché – spiegano – ha chiesto al Viminale di intervenire contro i sostenitori della sua squadra: ci sono negate molte trasferte – concludono – e stasera non potremo essere al Meazza per la partita con l’Inter”.