Tifosi Lazio a Varsavia, scarcerati gli ultimi 12

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Dicembre 2013 19:21 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2013 19:21

 

Tifosi Lazio a Varsavia, scarcerati gli ultimi 12

Tifosi Lazio a Varsavia, scarcerati gli ultimi 12

VARSAVIA – Sono stati scarcerati oggi gli ultimi 12 tifosi della Lazio fermati in Polonia prima della partita contro il Legia Varsavia, a fine novembre. Lo ha annunciato il portavoce della procura di Varsavia, Przemyslaw Nowak, citato dalla Pap.

In cambio del ritorno in libertà dopo quasi un mese di cella tutti e 12 i tifosi, spiega il portavoce polacco,

”hanno riconosciuto i fatti, hanno accettato pene di carcere con la condizionale e si sono impegnati a rispettare l’interdizione di non assistere a partite di squadre polacche

Dopo alcuni giorni in Polonia erano rimasti 22 tifosi. Poi una serie di scarcerazioni a piccoli gruppi. Oggi, dopo 20 giorni, finisce il caso dei tifosi laziali a Varsavia.