“La mia giornata tra i serbi”: un blogger racconta il “prima” e “dopo” Marassi da un’altra prospettiva

Pubblicato il 13 Ottobre 2010 17:03 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2010 17:03

Dopo gli scontri avvenuti allo stadio Marassi di Genova, i tifosi serbi hanno confermato la loro reputazione non proprio “pacifica”. Ma c’è anche un altro lato della tifoseria slava che non ha niente a che vedere con i facinorosi che hanno assediato il capoluogo ligure.

Il blogger Alessandro Gori ha raccontato la sua giornata passata insieme agli “ospiti” balcanici, sia fuori che dentro lo stadio. Proprio in virtù di questo, il suo blog “Un Altro Calcio” può vantare foto scattate dall’interno del settore occupato dai serbi. Un punto di vista diverso da quello di tutti i “commentatori” che hanno speso parole avendo come unica prospettiva quella “esterna” all’oggetto del commento (la tifoseria serba).