Tiger Woods in Florida, in scena il “mea culpa” pubblico

Pubblicato il 19 Febbraio 2010 9:53 | Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2010 9:53

Tiger Woods rompe il suo silenzio. Nella conferenza stampa di oggi, venerdì 19 febbraio, alle 11 ore locali, le 17 in Italia, il golfista renderà pubblicamente le sue scuse, ma senza piegarsi alle domande della platea.

L’evento, dopo 3 mesi di “no comment” sulle scandalo legato ad una serie di relazioni extraconiugali,  si terrà alla Sawgrass Clubhouse di Ponte Verde, in Florida. Parteciperá un numero ristretto di giornalisti, ma non saranno consentite domande.

Secondo le indiscrezioni Woods chiederà scusa ai tifosi per il proprio comportamento e parlerà del futuro. L’ipotesi, già circolata in precedenza, è che possa tornare sul green già in primavera. Woods ha trascorso più di un mese in una clinica dell’Arizona per curare la sua “sesso-dipendenza” e lui e la moglie stanno tentanto di salvare il loro matrimonio.