Tiger Woods: “Incidente solo colpa mia. Elin coraggiosa”

Pubblicato il 29 Novembre 2009 20:50 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2009 20:59

Poche ore prima di comparire davanti alla polizia stradale della Florida Tiger Woods si prende tutta la colpa del misterioso incidente d’auto che l’ha visto coinvolto venerdi’ notte.

Il numero uno del golf mondiale riconosce: «È stata tutta colpa mia». Non solo. Woods, per sgombrare il campo dalle voci che all’origine dell’incidente ci sia stato un attacco di gelosia della moglie, ha dichiaratto che Elin è stata «coraggiosissima» ad aiutarlo.

Al di là delle smentite ufficiali, però, il racconto di Woods e consorte continua a mostrare più di qualche falla.