Il Times attacca: “Campi neutri? Il problema è la salute dei calciatori”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Maggio 2020 16:02 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2020 16:02
Il Times attacca: "Campi neutri? Il problema è la salute dei calciatori"

Il Times attacca: “Campi neutri? Il problema è la salute dei calciatori” (foto Ansa)

LONDRA (INGHILTERRA) – Il quotidiano britannico “The Times” ha pubblicato un duro editoriale di Henry Winter contro i club della Premier League.

Secondo il Times, i club della Premier pensano solamente ai soldi, si impuntano su questioni inutili come quella del campo neutro ma non badano alla salute dei loro calciatori.

L’editoriale del Times è riportato da ilnapolista.it.

“Venti club miliardari che combattono una guerra di posizione sul “campo neutro”, sulla difesa del fattore campo, su quello che il Times definisce la loro “fortezza psicologica”: il proprio stadio, anche se vuoto.

Il dibattito che sta spaccando la Premier League è “imbarazzante”.

Discutono su mattoni e cemento, quando il vero problema per il riavvio del campionato dovrebbe essere il benessere dei giocatori, in carne e ossa.

A volte sembra che per alcuni di questi club la ricchezza sia più importante della salute.

I club della Premier League, di solito così attenti alla loro immagine come collettivo, devono riflettere più attentamente su come vengono percepiti.

Avidi.

Menefreghisti.

Sfidano il governo e la polizia, che hanno questioni ben più serie da affrontare.

Le persone non lo dimenticheranno”.

Qualche ora prima, il calciatore Danny Rose aveva attaccato duramente il governo inglese. 

“Il governo dice che dobbiamo giocare a calcio per alzare il morale dei cittadini?

Non me ne frega un c… di questo, dovrebbero pensare alla nostra salute”.