Torino-Napoli, Mazzarri: “Grande rimonta”

Pubblicato il 31 Marzo 2013 11:09 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2013 11:10
Torino-Napoli, Mazzarri: "Grande rimonta"

Torino-Napoli, Mazzarri: “Grande rimonta” (LaPresse)

TORINO – “Quando si gioca bene, sono contento. Abbiamo fatto una grande partita, anche se errori difensivi evitabili ci potevano costare dei punti anche questa volta. A volte ci facciamo del male da soli”.

E’ il commento dell’allenatore del Napoli Walter Mazzarri al termine della vittoria sul Torino. “Se una squadra più matura esprime il gioco che abbiamo espresso nel primo tempo, finisce 2-0 e non prendi gol.

Invece, ogni tanto, ci mettiamo del nostro per complicarci la vita”, spiega il tecnico ai microfoni di Sky Sport. Mazzarri parla dell’esclusione iniziale di Cavani:

“Con il giro del mondo che aveva fatto, se l’avessi fatto giocare dall’inizio nel secondo tempo sarebbe calato e l’avrei dovuto cambiare. Ho preferito fare quest’altra scelta – prosegue – perché gli altri ragazzi mi sembrava stessero bene, come poi sono stati facendo una grande gara”.

Cavani “vorrebbe sempre giocare però gli ho spiegato cosa avevo intenzione di fare. C’era una logica, l’ha capita, l’ha accettata e ha risposto come mi aspettavo che rispondesse”.