Torino, niente Europa ma chiusura in bellezza: 3-1 alla Lazio

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 maggio 2019 17:18 | Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2019 17:19
Torino, niente Europa ma chiusura in bellezza: 3-1 alla Lazio

Torino, niente Europa ma chiusura in bellezza: 3-1 alla Lazio (foto Ansa)

TORINO – Il Toro ha salutato i suoi tifosi con un bel 3-1 alla Lazio. I granata hanno disputato un ottimo campionato e hanno lottato a lungo sia per la Champions League che per l’Europa League ma alla fine hanno chiuso al settimo posto che quest’anno non permette di partecipare ai preliminari di Europa League perché l’ultimo posto utile è andato alla Lazio, squadra che ha chiuso in ottava posizione ma che si è qualificata all’Europa League grazie al trionfo in Coppa Italia. Con questo successo, il Torino ha agganciato la Roma in classifica ma  è comunque fuori dai giochi perché la Roma è in vantaggio negli scontri diretti contro i granata. I giallorossi hanno battuto il Torino sia all’andata che al ritorno. 

Torino, i tifosi rendono omaggio a Moretti nel giorno del suo addio al calcio. 

Il Torino chiude in bellezza la stagione battendo la Lazio 3-1 (0-0) nell’ultima gara della Serie A. I granata terminano a 63 punti. I gol tutti nella ripresa con Iago Falque che sblocca al 6′ del secondo tempo, raddoppia Lukic all’8′. Accorcia le distanze Ciro Immobile (21′), ma chiude il match De Silvestri al 35′. Applausi e standing ovation per Emiliano Moretti che ha chiuso davanti al pubblico granata la sua carriera.

5 x 1000

“Un uomo vero, un condottiero. Il popolo granata hai reso fiero – Grazie Emiliano”. Il Grande Torino saluta così Emiliano Moretti, alla sua ultima partita da calciatore del Torino dopo 600 presenze tra i professionisti.
    Durante il prepartita di Torino-Lazio è partito l’applauso dello stadio per uno dei calciatori più apprezzati dal popolo granata degli ultimi anni. Appese le scarpette al chiodo, Moretti proseguirà la sua avventura al Toro come dirigente (fonte Ansa).