Sampdoria-Torino 1-1, pagelle. Bianchi e Pozzi gol dal dischetto

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 settembre 2012 14:23 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2012 14:23

Sampdoria-Torino (Foto Ansa)

GENOVA, STADIO FERRARIS – Le pagelle di Sampdoria-Torino 1-1: gol realizzato da Rolando Bianchi su calcio di rigore assegnato per un fallo ai danni di Alessio Cerci, rete di Nicola Pozzi dal dischetto per un tiro dagli undici metri assegnato per un fallo di Glik su Eder.
Sampdoria.

Romero 6 – Non ha responsabilità in occasione del calcio di rigore trasformato da Rolando Bianchi. Per il resto ordinaria amministrazione.

Berardi 5.5 – Soffre il dinamismo ed il pomeriggio di grazia di Alessio Cerci.
Gastaldello 6 – Il migliore nella retroguardia della Sampdoria. Il suo inizio di campionato è molto incoraggiante.
Rossini 5.5 – Qualche sbavatura nella seconda frazione di gioco.
Costa 5.5 – Non mostra una buona intesa con i compagni di reparto.
Munari 5.5 – Qualche inserimento offensivo e poco altro.
Maresca 7 – Partita incredibile da parte dell’ex centrocampista del Malaga. Colpisci una traversa su calcio di punizione ed impegna severamente Gillet.
Obiang 6.5 – Tecnica, classe e dinamismo. E’ un grande centrocampista.
Krsticic 6 – Ha talento da vendere ma non sempre riesce a saltare l’uomo.
Maxi Lopez 6 – E’ una costante spina nel fianco per la difesa del Torino ma ha fallito una clamorosa occasione da gol davanti a Gillet.
Estigarribia 5.5 – Corre più veloce della palla. Non ha la giusta freddezza sotto rete.
Eder 6.5 – Ha giocato pochi minuti ma si è guadagnato il calcio di rigore del pareggio.
Soriano 6- Giocatore dotato di grandissima corsa. Deve migliorare tecnicamente.
Pozzi 6.5 – Ha trasformato il penalty che si è guadagnato Eder. Freddo al momento giusto.
All: Ferrara 6.5.

Torino.
Gillet 7.5  – Autore di una parata miracolosa su una conclusione di Maxi Lopez. Grande intervento anche su Maresca.
Darmian 6 – L’ex difensore del Milan è in ottimo periodo di forma.
Glik 5 – Regala un rigore alla Sampdoria per un incredibile fallo su Eder.
Ogbonna 6.5 – Altra partita maiuscola da parte del Nazionale Italiano.
Masiello 6 – Spinge bene sulla fascia di sua competenza.
Cerci 7 – E’ decisivo nell’azione del calcio di rigore guadagnato dal Torino.
Gazzi 6.5 – Un metronomo a centrocampo.
Vives 6 – Ha recuperato moltissimi palloni nella zona mediana del campo.
Santana 6.5 – Sta rinascendo sotto la cura Ventura.
Meggiorini 6 – E’ un generoso ma oggi non ha punto sotto rete.
 Bianchi 7.5 – E’ l’uomo partita perchè è il capitano e leader del Torino. Suona la carica quando c’è bisogno. Nel momento di massima difficoltà della sua squadra ha trasformato un pesantissimo calcio di rigore. Secondo gol in campionato per lui.
Brighi 5.5 – Entra nel secondo tempo e non riesce ad incidere sul match.
Stevanovic  5 – Impalpabile.
Sgrigna 5 – Fa rimpiangere Rolando Bianchi.
All: Ventura 6.

Arbitro: Calvarese di Teramo 6.5.