Torino-Getafe, formazioni: Sansone, Meggiorini e Sgrigna in attacco

Pubblicato il 9 agosto 2012 14:00 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2012 14:00

Sgrigna (LaPresse)

TORINO – Il Torino di Giampiero Ventura cerca conferme nell’amichevole di questa sera contro il Getafe dopo il buon pareggio per 1-1 contro il Novara ed il netto successo per 3-0 contro la Lazio di Lotito e Petkovic. Le formazioni della partita. Torino (4-3-3): Gillet, Darmian, Glik, Ogbonna, D’Ambrosio, Basha, Gazzi, Sansone, Meggiorini, Sgrigna, Stevanovic. A disposizione: Lys Gomis, Di Cesare, Bianchi, Pagano, Masiello, Vives, Gorobsov, De Feudis, Brighi, Migliorini, Diop, Barbosa.

Getafe (5-4-1): Ustari, Manuel, Torres, Alexis, Lacen, Micu, Sarabia, Leon, Codina, Lopez, Castro. Allenatore: Plaza. Torino-Getafe verrà trasmessa in diretta tv da SportItalia alle 18.

PORTIERE – Giampiero Ventura ha deciso di schierare tra i pali Jean Gillet. Ventura stima molto questo portiere e per questo motivo ha deciso di portarlo in granata dopo l’ottima avventura con il Bari. In panchina il promettentissimo Lys Gomis che contro la Lazio ha realizzato grandi parate.

DIFESA – Giampiero Ventura darà ancora fiducia a Darmian, ex gioiello del vivaio del Milan, Glik, stella della Nazionale Polacca, Angelo Ogbonna, Nazionale Italiano, e D’Ambrosio, calciatore molto bravo quando si tratta di spingersi in attacco alla ricerca del gol o dell’assist vincente.

CENTROCAMPO –  Anche questa volta ci saranno da fare gli straordinari per Gazzi, ex mediano del Bari, e Basha. I due calciatori dovranno correre per quattro per supportare i tanti calciatori offensivi schierati da mister Ventura. Stevanovic partirà sulla linea dei centrocampisti ma è un calciatore dalle spiccate doti offensive.

ATTACCO – Sansone ha la tendenza naturale di accentrarsi e di trasformarsi in un trequartista alla “Francesco Totti” alle spalle di Meggiorini e Sgrigna. Ventura ha l’imbarazzo della scelta in attacco dove sono presenti in rosa tutti calciatori di livello straordinario.