Torino-Milan, Ventura furioso: “Scorretti, ci hanno impedito di fare cambio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 settembre 2013 23:30 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2013 23:30
Torino-Milan, Ventura furioso: "Scorretti, ci hanno impedito di fare cambio" (LaPresse)

Torino-Milan, Ventura furioso: “Scorretti, ci hanno impedito di fare cambio” (LaPresse)

TORINO – Un risultato ‘stretto, addirittura ‘bugiardo’: il 2-2 acciuffato al 94′ dal Milan a Torino è  andato storto Gianpiero Ventura.

A far infuriare il tecnjco granata è stata soprattutto la dinamica che ha portato al rigore e al 2-2:

”Avevamo Larrondo a terra, avevamo chiesto da divers minuti il nostro giocatore a terra, peraltro anche con una frattura. Non è stato corretto. Se anche non vuoi fare il cambio devi accertarti perche’ un giocatore sta a terra da tanti minuti.

E’ una situazione difficile da accettare. Il Torino ha fatto la partita per tutti i 90′, non ha subito un tiro fino a dieci minuti dalla fine e il 2-0 ci stava anche stretto.

A Bergamo gia’ eravamo stati penalizzati, stasera idem – conclude Ventura – lungi da de dal polemizzare ma se avevamo 9 punti nessuno avrebbe avuto nulla da ridire”.