Totti lascia la Roma, dove andrà? Figc, Qatar, Sky, Fiorentina, Sampdoria: tutte le ipotesi

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 17 Giugno 2019 19:59 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2019 19:59
Totti lascia la Roma, dove andrà? Figc, Qatar, Sky, Fiorentina, Sampdoria: tutte le ipotesi

Totti lascia la Roma, dove andrà? Figc, Qatar, Sky, Fiorentina, Sampdoria: tutte le ipotesi (foto Ansa)

ROMA – Francesco Totti ha lasciato la Roma dopo 30 anni. Il capitano giallorosso ha lasciato la sua squadra del cuore perché il presidente Pallotta, consigliato da Franco Baldini, non gli affidava un ruolo di responsabilità. Archiviata la parentesi di una vita, la domanda sorge spontanea: dove andrà adesso Francesco Totti? Analizziamo nel dettaglio tutte le ipotesi. 

Prima di tutto va detto che Totti, durante la conferenza stampa di oggi, ha svelato di aver ricevuto offerte da squadre italiane con le seguenti dichiarazioni: “Il mio futuro? Valuterò, ci sono state alcune offerte da altre squadre italiane, una stamattina. Ora prendo tutto in considerazione perché adesso sono libero. Juventus o Napoli? Ora non esageriamo …”.

Stando a rumors di mercato, le offerte arrivate a Totti sarebbero quelle della Fiorentina e della Sampdoria. Rocco Commisso vuole un grande nome per lanciare il progetto tecnico della sua Fiorentina. Su consiglio di Vincenzo Montella, ha deciso di presentare una offerta da direttore tecnico a Francesco Totti. 

Ma la Fiorentina non è l’unica squadra che si è fatta avanti per Totti. La prima, in ordine di tempo, è stata la Sampdoria. Il presidente Ferrero è un grandissimo tifoso della Roma e appena ha fiutato l’addio di Totti ai giallorossi non ha esitato a presentargli una offerta di direttore tecnico della Sampdoria. 

Nel futuro dell’ex dirigente della Roma potrebbero non esserci i club ma una opportunità di livello internazionale. Nel corso di una delle sue partite amichevoli, il Qatar si è fatto avanti con l’ex numero dieci della Roma per offrirgli l’incarico di ambasciatore della Coppa del Mondo che si disputerà nel Paese arabo nel 2022. 

Totti ha ricevuto anche una proposta dal presidente della Figc Gabriele Gravina:  “Aspetto un cenno da Totti. La Figc è la casa della memoria e della storia. La Federazione non può non accettare l’idea di avere grandi campioni come Totti, De Rossi, Buffon, come Vialli o Baggio. Non può non pensare ad un loro coinvolgimento perché è la casa di questi campioni e non hanno bisogno di essere invitati, loro sono sempre parti attive della nostra vita quotidiana”.

Ultima, ma non in ordine di importanza, è la proposta di Sky Sport che vorrebbe l’ex capitano della Roma nella sua già ricca squadra di opinionisti. Quando parla, Totti non è mai banale e anche oggi ha registrato record di ascolti per la sua conferenza stampa di addio alla Roma. 

L’ex capitano della Roma prenderà in considerazione tutte le offerte e poi giungerà ad una conclusione dopo le vacanze estive.